Aprile: tutta la frutta e la verdura di stagione

La primavera è alle porte e con il cambio di stagione giunge il momento di consumare la frutta e la verdura tipica del mese di aprile

Il mese di aprile è un periodo particolare e di evidente cambiamento. La primavera si avvicina e per il proprio organismo arriva il momento di prepararsi al cambio di stagione che prevede l’arrivo di temperature più calde nonchè una maggiore esposizione al sole. Dunque, è fondamentale che la propria pelle affronti al meglio questo cambiamento. Qual’è quindi la frutta e la verdura tipica da portare a tavola nel mese di aprirle?

Quali ortaggi acquistare quando si va a fare la spesa? E’ il momento di lasciarsi l’inverno alle spalle e adottare un’alimentazione sana caratterizzata dai frutti tipici di questo mese. Primo fra tutti gli ortaggi è l’asparago. Trattasi di una verdura ricchissima di fibre, fosforo, calcio, magnesio e potassio. In aggiunta, l’asparago è particolarmente ricco di vitamine A, B6 e C mentre la quantità di grassi è davvero scarsa. Grazie alle sue proprietà antiossidanti, questa verdura consente di depurare l’organismo dalle tossine. Il mese di aprile è il momento adatto per consumare le fave, croccanti e appetitose.

Questa verdura infatti, permette di contrastare l’anemia grazie ad un’elevata quantità di ferro. In aggiunta, vi sono le cicorie ricchissime di calcio, fosforo, carboidrati, vitamina A e C. Grazie alle loro proprietà depurative, le cicorie regolano l’attività dei reni, del fegato e dell’intestino stimolando l’appetito. Ulteriori verdure sono: broccoli, carote, rape, piselli, crauti, ravanelli e finocchi. Nella frutta tipica del mese di aprile si trovano senza ombra di dubbio le deliziose fragole contenenti un’elevata quantità di vitamina C e di fibre.

Questo frutto però contiene una scarsa quantità di minerali. Anche il kiwi è un frutto che non può mancare nella lista della spesa. Particolarmente rinomato per le sue infinite proprietà benefiche, il kiwi è ricchissimo di vitamina C, potassio, rame e ferro. Anch’esso è un ottimo alleato contro l’anemia e, al contrario delle fragole, offre una grossa quantità di minerali permettendo di regolare la funzionalità cardiaca. Questo frutto è ideale per rinforzare le difese immunitarie e garantisce inoltre elevati effetti diuretici e rinfrescanti. Infine, gli altri frutti tipici del mese di aprile sono: limoni, arance, mele, cedri e pere.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aprile: tutta la frutta e la verdura di stagione