Mangiare bene: ecco tutta la frutta e la verdura di stagione a giugno

Per una buona alimentazione è bene affidarsi a ciò che offre Madre Natura e consumare frutta e verdura di stagione, vediamo cosa ci offre il mese di giugno

Mangiare bene e sano significa anche mangiare la frutta e la verdura di stagione: con le nuove tecnologie è possibile trovare le fragole in ogni momento, ma fanno veramente bene o sono quei prodotti modificati geneticamente che perdono di conseguenza tutte le loro proprietà? Per fare un po’ più di chiarezza andiamo ad analizzare qual è la verdura e la frutta che si può gustare nel mese di giugno, in modo tale da poter fare i vostri acquisti in maniera conscia e non lasciare nulla al caso.

Nel mese di giugno possiamo trovare una vastissima quantità di verdura e frutta grazie al caldo e al sole. Per quel che riguarda gli ortaggi troviamo sicuramente i pomodori, ideali per fare ottimi insalatoni. Poi ci sono l’insalata, i porri, le bietole, i cetrioli, gli asparagi, le zucchine, il radicchio. Infine cipolla, cicoria, patate, fagiolini e finocchi che sono i protagonisti di questo mese e che sono l’ideale per preparare molti piatti vegetariani o per essere d’accompagnamento a seconde portate sfiziose. Consumando queste verdure arricchirete la vostra dieta di vitamine senza andare a ricercare quegli elementi che sono fuori stagione.

Giugno offre una grande varietà di frutta, molto colorata e ideale per fare grandi macedonie tali da poter sostituire addirittura un pasto. La selezione è sicuramente più vasta rispetto all’inverno e possiamo trovare: albicocche, amarene, ciliegie, fragole, lamponi, meloni, nespole, pere, pesche, angurie, mirtilli e susine. Il mese di giugno propone molti frutti rossi fondamentali per i loro principi antiossidanti. Inoltre mangiare frutta e verdura colorata, come quelle che ci sono a giugno, aiuta a combattere i radicali liberi che sono i responsabili delle malattie degenerative e che accelerano i processi d’invecchiamento.

Tutti gli specialisti raccomando un consumo quotidiano di verdura e frutta di stagione poiché in questo modo manterrete il vostro fisico sano e lo aiuterete a svolgere nel migliore dei modi le sue funzioni vitali. Consumando almeno tre porzioni di frutta e verdura di stagione, in questo caso del mese di giugno ma sarebbe bene osservare questo principio sempre, andrete a soddisfare il fabbisogno di vitamine e sali minerali necessari al benessere del vostro corpo, sentendovi in questo modo in forma e in salute.

Immagini: Depositphotos

Mangiare bene: ecco tutta la frutta e la verdura di stagione a gi...