Addio a Cloris Leachman, la Frau Blucher di Frankenstein Junior

Addio a Cloris Leachman, attrice statunitense che ha interpretato Frau Blucher di "Frankenstein Junior".

Addio a Cloris Leachman, l’indimenticabile Frau Blucher di Frankenstein Junior. L’attrice americana è morta a 94 anni dopo una carriera coronata da un Oscar nel 1971 per L’ultimo spettacolo e diversi Emmy per Mary Tyler Moore. A regalarle il successo però era stato il ruolo di Frau Blucher in Frankenstein Junior, capolavoro di Mel Brooks.

A confermare la morte dell’attrice, avvenuta per cause naturali in California, nella sua casa a Encinitas, è stata la sua manager Juliet Green: “È stato un mio privilegio lavorare con Cloris Leachman – ha spiegato in una nota -, una delle attrici più impavide del nostro tempo. Non c’era nessuno come lei. Con un solo sguardo aveva la capacità di spezzarti il ​​cuore o di farti ridere fino alle lacrime. Non sapevi mai cosa avrebbe detto o fatto Cloris e quella qualità imprevedibile faceva parte della sua ineguagliabile magia”.

Cloris aveva iniziato a lavorare nel mondo del cinema giovanissima, recitando in Un bacio e una pistola di Robert Aldrich, dove era approdata dopo aver partecipato a Miss America. Da subito aveva dimostrato grande talento e la capacità di entrare nei panni di personaggi brillanti e fuori dal comune. Fra i suoi successi la sitcom The Mary Tyler Moore Show in cui interpretava Phyllis Lindstrooom. Lo show aveva ottenuto un così grande successo che poco dopo era stato realizzato uno spin off proprio per la Leachman intitolato Phyllis e andato in onda tra il 1975 e il 1977.

Nel 1971 Cloris aveva vinto l’Oscar con il film L’ultimo spettacolo di Peter Bogdanovich, in seguito aveva recitato in Alta tensione e La pazza storia del mondo. A regalarle la fama mondiale però era stata la televisione tanto che ancora oggi detiene il record di Emmy Awards vinti come attrice (insieme a Julia Louis-Dreyfus). Ben sei, arrivati per Mary Tyler Moore e due per la Nonna Ida della serie Malcom in the Middle interpretata fra il 2001 e il 2006.

Il suo ruolo più famoso, in ogni caso, resta quello di Frau Blucher di Frankenstein Junior. Un personaggio che l’ha resa immortale. “Mia madre ha avuto una vita così bella, dall’inizio alla fine, che si potrebbe augurarla a qualcun – ha spiegato TMZ uno dei figli -. Ha lasciato tutti con tanto amore”. Nel 1953 la diva aveva sposato il regista George Englund da cui aveva avuto cinque figli. Nel 1974 la coppia si era separata, divorziando 4 anni dopo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Addio a Cloris Leachman, la Frau Blucher di Frankenstein Junior