Che fine ha fatto Melba Ruffo di Calabria

Che fine ha fatto Melba Ruffo di Calabria? Ecco dove vive e cosa fa oggi la conduttrice sudamericana star della tv negli anni Novanta

Che fine ha fatto Melba Ruffo di Calabria, ovvero Melba Vicens Bello? Nata a Santo Domingo il 10 maggio 1963, è stata un personaggio molto noto della TV negli anni Novanta, amatissima per la bellezza e l’eleganza. Conduttrice sudamericana ed ex moglie del Principe di Calabria, da qualche anno è ormai scomparsa del tutto dal piccolo schermo, diventando una meteora, proprio come altri personaggi di quegli anni, da Natalia Estrada a Miriana Trevisan.

Con fascino ed eleganza, aveva conquistato il pubblico italiano. Nonostante siano ormai trascorsi anni dalle sue ultime apparizioni, molti ancora la ricordano con affetto: pare infatti che abbia preferito lasciare il mondo dello spettacolo per dedicarsi alla scrittura delle poesie, ma non solo.

Tutti ricordano gli inizi della sua carriera: nel 1985, Melba ha rappresentato la Repubblica Dominicana alla finale di Miss Universo. Successivamente, ha dato inizio anche alla carriera di modella, fin quando nel 1989 non è diventata l’addetta culturale dell’Unesco in Italia. Ed è stata proprio in quell’occasione che ha incontrato Fulco Ruffo di Calabria, nipote della Regina del Belgio, Paola. Il matrimonio con Fulco Ruffo l’ha resa famosissima e lanciata nel mondo dello spettacolo: nel 1993, ha condotto Noche del Flamenco su Rai 2. Nel 1997, è stata il volto della TV con Amedeo Goria a Unomattina estate.

Ma gli anni d’oro sono finiti, perché si è ritirata a vita privata, abbandonando il mondo dello spettacolo. La sua ultima apparizione risale al 2010 alla conduzione di Italia Segreta. In seguito i telespettatori hanno perso le sue tracce, sino al 2016 quando, ancora bellissima e piena di grazia, è stata invitata come ospite a Domenica In.

Nel corso della puntata del contenitore domenicale, Melba Ruffo ha rivelato di aver lasciato l’Italia e di essersi trasferita a Santo Domingo, il luogo in cui è nata e dove si sente a casa. “Io sono venuta come ambasciatrice del mio Paese per l’anniversario dei 500 anni dalla colonizzazione europea dell’America – ha raccontato durante l’intervista – . Santo Domingo è stata la prima città del Nuovo Mondo e la culla dell’evangelizzazione, sono venuta per promuovere questo momento storico”.

Melba Ruffo di Calabria ha svelato di essere ancora molto legata al Belpaese: “Sono molto grata all’Italia – ha spiegato -, dove la bellezza si respira ovunque. Questo Paese mi ha arricchito l’anima. Io mi sento italiana, perché l’Italia mi ha fatto scoprire tante cose belle che non costano nulla”.

A Santo Domingo, Melba Ruffo ha trovato la felicità. Dopo il divorzio dal Principe di Calabria, ha ritrovato l’amore. La conduttrice infatti si è sposata con Manuel Garcia Durant, suo connazionale e manager della finanza. Proprio per poter vivere appieno la sua relazione con il marito, Melba ha lasciato l’Italia ed tornata a Santo Domingo, dove è diventata un’artista.

Oggi l’ex presentatrice degli anni Novanta, dipinge, scrive libri e compone poesie. “Io sono una donna che ama la vita – ha svelato qualche tempo fa -. Mio padre, che era dei Gemelli, scriveva poesie. Io ora ne scrivo tante, assaporo le parole.”

Oltre alla vena creativa, Melba si è saputa rimettere in gioco, sponsorizzando due gioiellieri italiani a New York, segno che l’Italia, nonostante ormai non vi abiti più, le è rimasta nel cuore, così come lei a noi. Dal 2018 ad oggi, nessuna novità: non ha un profilo sui Social Network in cui seguirla. Probabilmente, ha scelto di vivere nel pieno riserbo, puntando tutto sull’arte.

Melba Ruffo di Calabria

Melba Ruffo di Calabria

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Che fine ha fatto Melba Ruffo di Calabria