Che fine ha fatto Angie Cepeda, protagonista de Il paradiso all’improvviso

Angie Cepeda fu scelta nel 2003 da Leonardo Pieraccioni come protagonista del film “Il paradiso all’improvviso”: che fine ha fatto l’attrice colombiana?

Foto di Anna Verrillo

Anna Verrillo

Giornalista e Lifestyle Editor

Sangue campano e cuore a stelle e strisce. Scrive di cultura e spettacolo con frequenti incursioni nella cronaca rosa perché da brava gemelli non ama prendersi troppo sul serio.

Leonardo Pieraccioni si è sempre affiancato sul grande schermo ad attrici bellissime e talentuose. Se tuttavia alcune delle sue muse sono ancora molto popolari in Italia, di altre si sono invece perse le tracce. È il caso di Angie Cepeda, scelta dal regista e attore toscano come protagonista del film Il paradiso all’improvviso: che fine ha fatto oggi la bellissima attrice colombiana?

Che fine ha fatto Angie Cepeda

Angie Cepeda ha conosciuto grande popolarità in Italia nel 2003, anno in cui fu scelta da Leonardo Pieraccioni come interprete del film Il paradiso all’improvviso. Nella commedia, che riscosse grande successo, l’interprete colombiana vestiva i panni della misteriosa Amaranta, interesse amoroso del protagonista. Nonostante la buona accoglienza della pellicola, tuttavia, Angie Cepeda ha fatto presto perdere le sue tracce (almeno in Italia). Ma cosa fa oggi la bella attrice colombiana?

Dopo la parentesi italiana, Angie è tornata a recitare in Sud America, dividendosi tra cinema e televisione. La sua ultima apparizione sul piccolo schermo è stata nel 2022 nella serie Halo, mentre lo scorso anno ha preso parte alla pellicola Dime lo que quieres (de verdad). Nel 2021, inoltre, ha prestato la voce al personaggio di Julieta Madrigal nel film d’animazione Encanto, partecipando alla versione inglese, spagnola e italiana. Attualmente risiede a Los Angeles, e non si hanno notizie sulla sua situazione sentimentale.

Chi è Angie Cepeda, musa di Pieraccioni

Angie Cepeda è nata il 2 agosto 1974 a Magangué, in Colombia. Dopo aver esordito come modella, si avvicinò alla recitazione prendendo parte ad alcune telenovelas come Eredità d’amore e Solo una mujer. Al cinema, invece, si è fatta ammirare in Pantaleón e le visitatrici, pellicola grazie alla quale fu notata anche da Leonardo Pieraccioni: “Un critico l’aveva definita ‘un incanto’ in Pantaleon e le visitatrici. Sono andato a vederla, mi è parsa brava, giusta per far perdere al mio single Lorenzo, un vincente nella vita, a differenza di altri miei insicuri personaggi senza carriera, la convinzione che sia meglio vivere da soli, anche per evitare divorzi” spiegò il regista in merito alla sua musa in un’intervista al Corriere.

Angie Cepeda e Leonardo Pieraccioni
Fonte: IPA
Angie Cepeda e Leonardo Pieraccioni

Successivamente, Angie Cepeda ha preso parte anche a produzioni importanti, come L’amore ai tempi del colera di Mike Newell e Cavalli selvaggi di Robert Duvall. È inoltre stata a lungo fidanzata con il cantante argentino Diego Torres ed è sorella dell’attrice Lorna Paz.

Il paradiso all’improvviso, il film che ha lanciato Angie Cepeda

Angie Cepeda aveva 28 anni quando approdò sul set de Il paradiso all’improvviso per essere diretta da Leonardo Pieraccioni. Al centro della pellicola, c’è la storia di Lorenzo, titolare di un’azienda produttrice di effetti speciali e single incallito. L’uomo viene contattato dalla splendida sudamericana Amaranta per organizzare una festa in onore del fidanzato, in procinto di arrivare a Ischia. Il misterioso ragazzo non arriverà mai, e Lorenzo verrà coinvolto nel fine settimana dalle avventure di Amaranta, di cui finirà per innamorarsi.

Nel cast del film ci sono anche Rocco Papaleo, Alessandro Haber e Annamaria Barbera. Quest’ultima, ha ottenuto grazie alla sua interpretazione una candidatura ai David di Donatello.