Emma Marrone: altezza e peso della cantautrice italiana

È una delle cantautrici più amate dei nostri anni, ed è anche sempre in forma impeccabile: ma qual è l'altezza di Emma Marrone? È del peso adatto per la sua altezza?

Di sicuro Emma Marrone è una delle cantanti più popolari ed apprezzate nel panorama italiano: malgrado la sua assenza al festival di Sanremo 2016 , è stata grande protagonista negli anni scorsi, e la sua immagine di giovane stella è sempre sotto ai riflettori.
Una domanda ricorrente dei suoi fan è quella relativa all’altezza della star: è infatti difficile individuare con precisione quanto la cantante sia alta, tra tacchi e inquadrature “vantaggiose”.
Emma è alta 1,63 metri, valore soltanto di poco inferiore alla media per il genere femminile e il suo peso, che è di 55 kilogrammi è proprio l’ideale per la sua altezza, infatti la cantante appare sempre snella ed in piena forma.

La BMI Body Mass Index di Emma si attesta attorno al valore di 20.7, questo è appunto il valore più tecnico e scientifico che ci conferma il peso-forma della cantautrice: i valori che attestano il peso-forma infatti vanno da 18,5 a 24,9, e un valore come quello di Emma è proprio l’ideale. Di certo la vincitrice della nona edizione di amici conduce una vita sana ed è più che attenta a non eccedere con il cibo: d’altronde è risaputo che le star, al giorno d’oggi, devono avere una cura impeccabile del proprio corpo e della propria immagine .
Risulta quasi difficile, vedendo la sua figura così snella ed in forma, indovinare il cibo preferito della star: esso infatti è un bel piatto di gnocchi di patate fatti in casa seguiti dal polpettone di carne, cibi tipicamente italiani e -sebbene sani- decisamente sostanziosi. I video di certi paparazzi tuttavia la ritraggono ad allenarsi in palestra, per smaltire i peccati di gola che ogni tanto ama concedersi (Dopotutto, a chi è che non piace il cibo?).

All’età di 31 anni Emma è già uno dei principali successi nel panorama della musica italiana contemporanea: il suo singolo “calore” è stato il vincitore del disco di platino grazie alle tantissime vendite in digitale, oltre al disco d’oro ottenuto per l’album “Schiena”, mentre nel 2012 vince Sanremo con la canzone “Non è L’inferno”, per poi condurre il festival stesso pochi anni dopo, nell’edizione del 2015.
Ricordiamo anche l’impegno sociale della cantautrice, che nel 2011 si è fatta testimonial della Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, oltre ad essere il volto della campagna di prevenzione dell’Associazione Nazione Tumori.
La cantautrice è inoltre molto attiva sui Social Networks, aggiornando quasi quotidianamente i propri fan sui suoi progetti e spostamenti, e non mancando mai di salutarli personalmente.