Francesco Totti

Francesco Totti è un ex calciatore e un dirigente sportivo italiano. A oggi, è considerato uno dei calciatori più forti della storia del calcio italiano. Nel corso della sua carriera sportiva ha sempre giocato nella Roma, per un totale di 19 stagioni. Tanti i record segnati da Francesco Totti in carriera: con 619 partite è l’attaccante con più presenze in Serie A, è il marcatore più anziano ad aver disputato la Champions League (38 anni e 59 giorni), è l’unico giocatore ad essere andato in gol per 23 stagioni, tra gli altri. Ha giocato anche nella Nazionale Italiana a partire dall’età di 15 anni, arrivando a vincere il Campionato Mondiale nel 2006. Il 1° luglio 2017 Francesco Totti si è ritirato dall’attività calcistica ed è entrato a far parte della dirigenza della Roma, carica abbandonata nel giugno 2019 per alcune divergenze con la società. Molto impegnato anche nel sociale, Totti è Ambasciatore dell’Unicef e sempre in prima linea quando si tratta di fare beneficenza in favore delle persone meno fortunate

Nome completo: Francesco Totti
Nascita: 27 settembre 1976 - Roma, Italia
Segno zodiacale: Bilancia
Altezza: 1,80 m
Partner: Ilary Blasi (2002-presente), Maria Mazza (1998-2000), Marzia Silvestri (1994)
Genitori: Enzo Totti, Fiorella Totti
Pagina Facebook
Pagina Instagram

FAQs e Curiosità su Francesco Totti

Quanti gol ha segnato Francesco Totti in Serie A?

Francesco Totti ha segnato ben 250 gol in Serie A e detiene il record di giocatore che nella storia del campionato italiano ha segnato più gol con la stessa squadra. In totale, con la maglia della Roma ha segnato 307 reti in 786 partite.

Come si chiamano i figli di Francesco Totti?

Dal 2005 Francesco Totti è sposato con Ilary Blasi, conduttrice televisiva e showgirl. Dal matrimonio sono nati Christian (nel 2005), Chanel (nel 2007) e Isabel (nel 2016). Il matrimonio fu trasmesso in diretta televisiva e i proventi per i diritti televisivi furono devoluti in beneficenza.

Qual è il soprannome di Francesco Totti?

Da sempre, Francesco Totti è chiamato affettuosamente dai tifosi “Er Pupone”, soprannome che gli fu dato all’inizio della sua carriera, quando era poco più che un ragazzo ma già molto promettente. I romanisti più sfegatati gli hanno affibbiato anche il nomignolo “Ottavo Re di Roma”.

Le ultime notizie su Francesco Totti