Sean Connery, chi è la moglie Micheline Roquebrune: il grande amore dell’attore

La seconda moglie di Sean Connery è la custode del loro grande amore che dura dal 1973

Il 2020 non smette di regalare brutte sorprese e continua portandosi via una delle presenze più iconiche di Hollywood: si è spento infatti Sean Connery.

L’attore, leggendario James Bond in 007, aveva compiuto ad agosto 90 anni e nella sua lunga vita si è sposato due volte: prima nel 1962 con Diane Cilento, bellissima attrice austriaca che diede alla luce il suo primogenito Jason nel 1963, poi nel 1975 con Micheline Roquebrune.

Micheline, di un anno più grande di Sean Connery, è una pittrice. In una lunga intervista rilasciata negli anni ’80 è la stessa Micheline a raccontare come ha conosciuto l’attore: i due si sono incontrati per la prima volta nel 1970 al golf club Mohammedia in Marocco, e nel giro di 24 ore si sono trovati entrambi travolti dalla passione, dopo pochi giorni dall’avventura marocchina però faranno ritorno separati alla loro vita di tutti i giorni. Sean Connery all’epoca era ancora sposato con la prima moglie.

Seguirà un secondo incontro tra i due, questa volta in Spagna a Marbella nella villa dell’affascinante Sean Connery, sarà infatti lui a cercare ancora una volta Micheline per invitarla in quello che poi diventerà il preludio di una storia d’amore destinata a durare negli anni.

Micheline è cresciuta tra la Tunisia e il Marocco, ha origini francesi e marocchine. A 23 anni si innamora della pittura visitando una galleria d’arte parigina. Specializzata principalmente in ritratti di persone, Micheline è appassionata della tecnica ad olio, i suoi lavori sono stati esposti in vari musei tra cui il National Museum of Women in the Arts di Washington DC e l’Alliance Français di Chicago.

Non tutti sanno che Micheline è anche un’abile golfista e negli anni ha anche vinto alcuni tornei di golf. Nelle foto accanto a Sean Connery si nota il suo aspetto minuto: la pittrice è alta 1 metro e 56 cm, mentre Sean Connery sfiora il metro e novanta.

Micheline Roquebrune ha tre figli avuti da due precedenti matrimoni, con Sean Connery non ha avuto eredi ma ha condiviso una lunga storia d’amore, iniziata con un incontro fatale e clandestino per poi diventare ufficiale col matrimonio avvenuto nel 1975. I due sono sempre stati molto attenti alla loro privacy, preservata ancora di più dal 2008, anno in cui Sean Connery si è ritirato ufficialmente dalle scene.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sean Connery, chi è la moglie Micheline Roquebrune: il grande amore d...