Come modellare gambe e glutei comodamente da casa

Modellare gambe e glutei comodamente da casa è possibile grazie ad alcuni esercizi appositamente studiati per tonificare e scolpire il corpo femminile

La maggior parte delle donne si dichiara insoddisfatta delle proprie gambe e dei propri glutei: chi lamenta cosce troppo grosse, chi troppo secche, chi un sedere enorme, chi piatto, chi la cellulite, e così via.

La colpa degli inestetismi tipici del corpo femminile non è però solo ormonale, ma è dovuta soprattutto ad uno scorretto stile di vita; un sano regime alimentare, associato ad esercizi specifici, può quindi aiutare molto a modellare gambe e glutei e a restituire una forma fisica ideale.

Consigli sull’alimentazione

Tenere sotto controllo l’alimentazione è il primo passo da compiere per diminuire la circonferenza delle gambe e ridurre gli accumuli di grasso nei punti critici.

È noto che il sale è tra i principali responsabili della ritenzione idrica, e va quindi ridotto, insieme ad insaccati, zuccheri, bevande gassate e fritti.

Semaforo verde invece per frutta e verdura, carni magre, pesce, yogurt magro, latte scremato e cereali integrali. Inoltre, per favorire il linfodrenaggio delle gambe, è essenziale bere molta acqua (almeno 2 litri al giorno).

Modellare gambe e glutei a casa

È possibile rafforzare la muscolatura degli arti inferiori (quadricipite, bicipite femorale, glutei) senza andare in palestra e senza l’ausilio di attrezzi particolari, ma con esercizi studiati appositamente per il corpo femminile.
Agli esercizi di tonificazione muscolare va sempre abbinato un lavoro aerobico, come la cyclette, la corsa o il nuoto, che consenta il riassorbimento del tessuto adiposo.

Il riscaldamento è molto importante per preparare la muscolatura all’allenamento e per rendere le articolazioni più fluide, evitando così di incorrere in traumi.
Si può quindi cominciare con una corsa sul posto di qualche minuto o con un movimento delle gambe da destra a sinistra e viceversa.

Esercizi per scolpire gambe e glutei

Lo squat è un ottimo esercizio per modellare gambe e glutei: con le gambe leggermente divaricate e le braccia in avanti, effettuare dei piegamenti sulle gambe. Il ginocchio non deve mai superare la punta del piede per evitare di sovraccaricare le articolazioni. Eseguire 3 serie da 15 ripetizioni.

Affondi: dalla posizione eretta, fare un ampio passo in avanti con la gamba destra, piegando la sinistra in modo da avvicinare il ginocchio al pavimento, ma senza mai toccarlo. Tornare alla posizione di partenza e ripetere con l’altra gamba. Fare 2 serie da 20 ripetizioni.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come modellare gambe e glutei comodamente da casa