Meghan e Harry, nel libro il trauma della morte di Diana: il palazzo trema

Il libro di memorie di Harry promette scintille: le prime anticipazioni sul contenuto parlano anche della morte di Lady Diana

È stato definito come il libro più esplosivo del decennio. Dopo l’addio alla Famiglia Reale, Harry ha deciso di stilare le sue memorie, nelle quali ha voluto raccontare la sua vita ma anche tutti i dettagli che hanno riguardato la tragica morte di sua madre Diana.

Il Duca di Sussex si soffermerà anche su quello che ha rappresentato, per lui bambino, la perdita della mamma in una maniera così drammatica. Secondo il Sun – e secondo fonti ben informate – il volume si concentrerà particolarmente su quest’evento tragico: “Mi è stato detto da una fonte ben informata che il libro di memorie di Harry si concentrerà molto sulla morte di sua madre, la principessa Diana, e sulle relative colpe. È stata una terribile tragedia”.

I particolari arrivano a poco tempo dall’annuncio della pubblicazione del libro di memorie che Harry destinerà per la fine del 2022. Secondo fonti certe, sembrerebbe che Buckingham Palace sia già in tumulto per le eventuali dichiarazioni rilasciate da Harry, in particolare quelle che riguardano la tragica morte della madre, avvenuta a Parigi il 31 agosto del 1997.

Il tempismo del rilascio del libro è anche stato definito come “profondamente irrispettoso” poiché coincide con il giubileo di platino della Regina e sarebbe anche un chiaro tentativo di dirottare le celebrazioni per quest’importante traguardo della Sovrana.

I Sussex hanno deciso di lasciare la Famiglia Reale all’inizio del 2020, per continuare la loro vita negli Stati Uniti. A questa loro decisione così divisiva, è seguita un’intervista scandalo a Oprah Winfrey, nella quale hanno anche rivelato alcuni particolari dell’addio alla Corona.

A rincarare la dose, nei mesi che sono seguiti, è stato proprio Harry. Il Principe ha infatti parlato del suo rapporto difficile con il padre Carlo e di aver preso la decisione di lasciare Londra per il bene della sua salute mentale e dei suoi figli, che vuole crescere senza porre loro dei limiti.

Il rapporto con William è compromesso da tempo. L’occasione per il riavvicinamento, offerta dall’inaugurazione della statua di Diana, è caduta nel vuoto. I Sussex stanno anche pensando di tornare a Londra per il battesimo della piccola Lilibeth, che vorrebbero battezzare al cospetto della Regina. La data dovrebbe essere fissata a settembre. E sarà presente anche Meghan.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meghan e Harry, nel libro il trauma della morte di Diana: il palazzo t...