Frasi d’amore sessuali da dedicare alla persona che si desidera

Il desiderio fa parte dell'amore e può essere sia fisico che mentale, ecco le citazioni e gli aforismi per esprimerlo al meglio

Un po’ piccanti, sensuali, per giocare e mettere un pizzico di pepe nella relazione: sono le frasi d’amore sessuali, che non devono essere volgari, ma lasciare spazio all’immaginazione.

Proprio come gli aforismi e i pensieri d’amore, queste sono in grado di trasmettere il sentimento profondo che si prova e, al tempo stesso, la passione: elemento necessario di ogni relazione.

DiLei ha scelto alcune delle più belle frasi d’amore sessuale da dedicare a una persona specile per stupirla con parole profonde, ma al tempo stesso sensuali per far capire che il desiderio del cuore va di pari passo con quello del corpo.

Ecco la selezione di aforismi e citazioni.

Frasi d’amore sessuali

Come stupire la persona amata se non dedicandole un pensiero profondo? Che diventa ancora pù bello se riesce a farla sentire desiderata. Ecco che in aiuto arrivano le frasi d’amore sessuali, pensieri un po’ sexy che trasmettano il sentimento a 360 gradi che unisce all’altra persona. Non devono essere spinte, ma trasmettere quell’erotismo elegante che fa battere il cuore.

  • Mentre lui le insegnava a fare l’amore lei gli insegnava ad amare. (Fabrizio De André)
  • Quella notte facemmo l’amore, amandoci in quel modo che non è di nessun colore, respiro e temperatura di questa terra. (Fabrizio Caramagna)
  • Dopo aver fatto l’amore, dormiremo abbracciati. La tua schiena contro il mio ventre. E io stringerò le dita dei piedi intorno alle tue caviglie, come delle mollette, perché tu non possa volar via la notte. Saremo come un’immagine su un libro di scienze: un frutto tagliato a metà, tu la buccia e io il torsolo. (David Grossman)
  • Quando fai l’amore, lasciati possedere completamente. L’amore non dovrebbe essere un fatto localizzato, non dovrebbero essere coinvolti solo gli organi genitali, dovresti essere coinvolto totalmente. (Osho, Discorsi)
  • Poi dormimmo abbracciati per un’oretta. Era in un certo qual modo anche meglio che fare l’amore. (Charles Bukowski)
  • È una cosa talmente semplice fare all’amore… È come aver sete e bere. Non c’è niente di più semplice che aver sete e bere; essere soddisfatti nel bere e nell’aver bevuto; non aver più sete. Semplicissimo. (Leonardo Sciascia)
  • Vorrei fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi. (Pablo Neruda)
  • Commetti il più vecchio dei peccati nel più nuovo dei modi. (Charles Bukoswski)
  • Ci si innamora quando si fa l’amore. La carne è l’unica spiaggia che hanno le anime. (Margareth Mazzantini)
  • Se incontrandosi viene voglia di incontrarsi di nuovo, se dopo aver fatto l’amore viene voglia di farlo di nuovo e poi ancora, due, tre, quattro volte, io lo considero amore.  (Banana Yoshimoto)

Frasi sul desiderio di te

A volte si desidera profondamente una persona ma non si sa come esprimerlo a parole, si teme di risultare goffi, poco eleganti, oppure di non riuscire a trasmettere nel migliore dei modi quello che si prova. Non è facile aprire il proprio cuore ed esprimere sensazioni e desideri, quindi perché non farlo facendosi aiutare dalle frasi sul desiderio che sono nate dalla penna di personaggi di spicco del mondo della cultura? Poeti, filosofi e cantanti che hanno usato le perfette parole per raccontare il desiderio. Eccone una selezione.

  • Sarebbe da farci l’amore, distesi su questa voglia di noi. (Fabrizio Caramagna)
  • E mi fai impazzire, mi fai impazzire. Ho i tuoi baci sul collo, sono come ferite. Tu mi sai fare male, sì, tu mi fai impazzire. Ma se non ci sei attorno, qua mi va tutto storto (Blanco e Sfera Ebbasta)
  • Riempiti di me. Desiderami, prosciugami, versami, immolami. Chiedimi. Raccoglimi, contienimi, nascondimi. Voglio esser di qualcuno, voglio esser tuo, è la tua ora. Sono colui che è passato con un salto sulle cose, il fuggitivo, il sofferente. (Pablo Neruda)
  • Ardere di desiderio e tacere è la più grande punizione che possiamo infliggere a noi stessi. (Federico García Lorca)
  • Verrà il giorno in cui vi mancherà una sola cosa, e non sarà l’oggetto del vostro desiderio, ma il desiderio. (Marcel Jouhandeau)
  • Guarda come appoggia la guancia su quella mano! Oh! foss’io un guanto sopra la sua mano, per poter toccare quella guancia! (William Shakespeare)
  • Sapeva come ci si sentiva a tremare così prima di toccare qualcuno. Un desiderio così acuto che è diventato disperazione. (Holly Black)
  • Non sarebbe meglio se rimanessimo separati fino alla fine, conservando il desiderio di incontrarci? In questo modo continueremmo a vivere mantenendo intatta dentro di noi la speranza di rivederci, un giorno. (Haruki Murakami)

Frasi sul desiderio fisico

Desiderare fa parte delle persone, che sia un istinto mentale o fisico non importa: si tratta di emozioni ugualmente importanti e che fanno parte dei sentimenti più forti e potenti, come ad esempio l’amore. Raccontarlo a volte può creare imbarazzo, perché magari non si trovano le parole giuste, le frasi per esprimere il desiderio fisico che si prova. Ecco una selezione di citazioni e aforismi da dedicare alla persona più speciale.

  • L’erotismo è come il ballo: c’è sempre uno che conduce l’altro. Milan Kundera
  • L’erotismo è importante non per il sesso in sé, ma per il desiderio. Il sesso è solo ginnastica, il desiderio è forza del pensiero. E la forza del pensiero ha un potere immenso, può fare qualunque cosa. (Pedro Almodovar)
  • Ti voglio, e il pensiero che un altro possa averti è come un coltello che lacera la mia anima oscura. (E. L. James)
  • Io trovo che l’attesa sia ancora più erotica dell’atto stesso. (James Cromwell)
  • Alle volte solo il ritmo unisono del sesso e del cuore può creare estasi. (Anais Nin)
  • Desiderava molto di più del suo corpo, voleva appropriarsi di quella materia imprecisa e luminosa che c’era nel suo intimo e che gli sfuggiva anche nei momenti in cui sembrava agonizzare di piacere. (Isabel Allende)
  • Bruciare di desiderio e tacere è la punizione più grande che possiamo procurarci. (Federico Garcia Lorca)
  • Giungesti, (facesti bene?), e io ti bramavo, e rinfrescasti il mio cuore ardente di desiderio. (Saffo)
  • Il corpo della persona che ami può essere anche una tua invenzione, credo. Una scoperta che richiede passione e dedizione, quindi tempo. È la ragione per cui ho sempre preferito fare cento volte l’amore con lo stesso uomo che una volta con cento uomini. (Diego De Silva)
  • Se avesse detto che il suo abbraccio andava oltre l’abbraccio, tanto che alla fine i suoi contorni erano confusi, tanto che la nostra carne scomparve, tanto che abbiamo perso il respiro divorati lei e io dalla stessa bocca insanguinata e insaziabile. (Mircea Eliade)