Dimagrire dopo le Feste: 5 trucchi facili per perdere peso

Dimagrire dopo le feste non è poi così complicato: ecco 5 trucchi facili per smaltire i chili in più e ritrovare la forma

Se durante le feste avete preso qualche chilo non è una tragedia, potete dimagrire senza grossi sacrifici e tornare in linea senza fare una vera e propria dieta, semplicemente mettendo in atto alcuni comportamenti intelligenti. Ecco 5 trucchi facili per perdere peso.

Mangiare lentamente
Masticate prendendovi tutto il tempo che serve. Questo perché, oltre ad aiutare la digestione, il senso di sazietà viene trasmesso al cervello con circa 20 minuti di ritardo, per cui mangiando velocemente si rischia di superare abbondantemente il quantitativo di cibo che il corpo realmente necessita. Altro suggerimento per dimagrire: mentre state cucinando, in attesa che sia pronto, invece di sbocconcellare del pane o dei grissini per ingannare l’attesa, sgranocchiare verdura cruda, vedrete che vi sentirete sazi prima.

Mettere a tacere quel languorino
Per placare la fame fuori pasto, state alla larga da spuntini calorici, ma concedetevi a cuor leggero un frutto, della verdura cruda, un centrifugato di frutta o verdura possono fare al caso vostro. Bere acqua, tè, tisane senza zucchero, vi aiuterà inoltre a tenere a bada lo stimolo della fame.

Movimento: poco, ma sempre
Non avete voglia di andare in palestra e non amate fare sport? Non disperate, basta una camminata, meglio se a passo sostenuto, di almeno mezz’ora ogni giorno per aiutare a velocizzare il metabolismo e a quindi dimagrire, alcuni esercizi poi si possono anche comodamente fare in casa. Prendere l’abitudine di fare le scale invece di usare l’ascensore, andare a piedi ovunque sia possibile invece di usare l’auto, scendere dai mezzi pubblici una fermata prima della vostra, sono tutti piccoli accorgimenti che aiutano a consumare calorie.

Dimagrire è anche questione di orari
L’organismo ha i suoi orari. Se volete concedervi qualche strappo alla regola oppure desiderate un pasto più abbondante fatelo a colazione, a pranzo o nel pomeriggio, la sera a cena restate leggeri in modo che il corpo abbia il tempo di completare il processo di digestione prima che ci si corichi. I ritmi ormonali d’altronde variano a seconda delle ore della giornata e influiscono in modo determinante sullo smaltimento calorico. La colazione è preferibile farla tra le h.7 e le 8, il pranzo tra le h.12 e le 13, la cena tra le h.19 e le 20.

Sostituzioni intelligenti per dimagrire
Un cambiamento minimo può fare la differenza: sostituite i cibi raffinati (come pane, pasta e riso) con quelli integrali. Utilizzare spezie ed erbe aromatiche per insaporire i vostri piatti, vi permetterà inoltre di ridurre sale e grassi in cucina, senza sacrificare il gusto e il piacere del palato, a tutto vantaggio del recupero della linea.

Dimagrire dopo le Feste: 5 trucchi facili per perdere peso
Dimagrire dopo le Feste: 5 trucchi facili per perdere peso