8 cibi che aumentano la sazietà e ti aiutano a dimagrire

Contengono fibre che dilatano le pareti dello stomaco oppure sono i responsabili della produzione di alcuni ormoni che regolano l’appetito e il senso di appagamento nel pasto

Luana Trumino Editor specializzata in Salute&Benessere

Fame, appetito, sete, piacere: il nostro comportamento alimentare è sotto il controllo dell’ipotalamo, una struttura nervosa cerebrale che comanda anche la sazietà.

Questa appagante sensazione può essere incoraggiata attraverso l’utilizzo di determinati alimenti e strategie alimentari in grado di far arrivare prima al cervello il segnale di sazietà.

Un esempio? Diminuire la dose del sale ai pasti, e usare al suo posto spezie e piante aromatiche ricche di phytochemical, oppure evitare di mangiare in modo veloce e con voracità ci doterà di un controllo dell’appetito e del desiderio di assumere altri alimenti.

Scopriamo quali sono.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

8 cibi che aumentano la sazietà e ti aiutano a dimagrire