Perché le donne fanno sesso a pagamento

Sono sempre più le donne che decidono di sperimentare il sesso a pagamento: una scelta che nasconde molte motivazioni

Perché le donne fanno sesso a pagamento? Negli ultimi decenni quello che era un comportamento tipicamente maschile ha contagiato anche la sfera femminile.

Sono sempre più le donne che scelgono di vivere una notte di passione con un uomo sconosciuto, pronto a regalare piacere in cambio di denaro, ma anche quelle che partono per mete esotiche alla ricerca di ragazzi disponibili a vivere un rapporto senza impegno. Il fenomeno è in crescita tanto che, secondo alcuni dati diffusi dall’Ecpat nel 2018, sarebbero circa 80 mila le italiane che organizzano viaggi alla scoperta del sesso a pagamento.

Le mete preferite sono Santo Domingo, Cuba, Capo Verde o il Marocco, dove da anni turiste provenienti da tutto il mondo incontrano giovani del posto, pronti a sperimentare con loro il piacere. Soprannominati beach boys, il più delle volte non si aspettano denaro dalle loro “clienti”, ma semplicemente regali e cene pagate in cambio di sesso.

Il tema ha causato spesso accese polemiche e discussioni, nonostante il fenomeno del turismo sessuale, applicato agli uomini, sia ben conosciuto da diversi anni. Per le donne però il discorso è diverso e quello del sesso a pagamento rappresenta, sotto certi aspetti, un’altra forma di emancipazione, l’appropriazione di qualcosa che in passato era retaggio maschile.

Come vivono le donne questo nuovo modo di sperimentare il sesso? Le motivazioni e le esperienze sono molto diverse. Alcune scelgono di farlo dopo una storia d’amore finita male, ricercando nella sessualità e nel rapporto senza impegno con l’altro di ricostruire autostima e identità.

Altre donne trovano nel sesso a pagamento un modo per affermare la propria superiorità economica, in un gesto di rivalsa nei confronti degli uomini. Per molte è un modo di riscoprire la femminilità perduta, di sentirsi apprezzate come donne, vincendo l’insicurezza. Infine non sono poche le donne che scelgono di pagare per fare sesso esclusivamente per vivere un’esperienza diversa e sperimentare il piacere fine a sè stesso, senza vincoli e ben distinto dall’amore.

Sesso

(foto 123rf)

Perché le donne fanno sesso a pagamento