Baobab, 5 virtù per bruciare i grassi e regolare gli zuccheri

La polvere del frutto di quest'albero è uno straordinario elisir di salute utile per mantenere il peso forma e prevenire il diabete

Originario dell’Australia e dell’Africa – lo si può trovare soprattutto in Madagascar – il baobab può rivelarsi un prezioso alleato della forma fisica.

La sua polvere, ottenuta a partire dalla polpa del frutto disidratata, è contraddistinta da un importante contenuto di fibre. Per dare qualche numero, si ricorda che 10 grammi di polvere di baobab ne contengono quasi 5 di fibre.

Queste ultime sono funzionali al mantenimento della sensazione di sazietà in quanto rallentano i processi di svuotamento dello stomaco, diminuendo il rischio di lasciarsi andare ad attacchi di fame pericolosi per la linea.

Il bello è che bastano pochi grammi di fibre in più ogni giorno per apprezzare effetti positivi sul peso. La polvere di baobab, caratterizzata da un sapore acidulo che ricorda quello della limonata, è molto utile al proposito. La buona notizia è che è pure estremamente versatile in cucina.

Si può infatti utilizzare per insaporire le insalate, ma anche come ingrediente per il pane fatto in casa o per un gustoso cous cous!

Tornando un attimo alle virtù del baobab per chi vuole migliorare la forma fisica e ottimizzare il benessere in generale, è bene citare la sua capacità di ridurre i livelli di zucchero nel sangue. In questo specifico caso si fa riferimento agli effetti della polvere di baobab cotta – p.e. nel pane o in una torta – e alla sua capacità di favorire un assorbimento più lento degli zuccheri nel circolo ematico.

Non bisogna poi dimenticare che la polvere di baobab è caratterizzata da un alto contenuto di antiossidanti e polifenoli. Queste sostanze, considerate ottimi elisir anti invecchiamento, hanno effetti positivi anche sulla risoluzione degli stati infiammatori cronici.

Dati alla mano, queste condizioni causano alterazioni funzionali a livello di organi e tessuti, aumentando il rischio di insorgenza di diverse malattie, diabete compreso (specifiche della Società Italiana di Diabetologia).

Quando si parla dei benefici del baobab è impossibile non fare riferimento al fatto che le fibre, come abbiamo visto fondamentali per la sazietà, risultano decisive anche per il benessere intestinale e, di conseguenza, alleate della perdita di peso.

Degno di un cenno è poi il contenuto di calcio che, anche se ha poco a che fare con la prevenzione del diabete e con il mantenimento del peso forma,  è comunque basilare per la salute!

Baobab, 5 virtù per bruciare i grassi e regolare gli zuccheri