Chi è Seva Borzak Jr, il figlio di Gabriella Ferri: i suoi ricordi più cari

Oggi è un altro giorno, Seva Borzak Jr ha ricordato la madre Gabriella Ferri, simbolo e cuore di Roma: chi è l'amato figlio

Seva Borzak Jr, figlio di Gabriella Ferri, è stato ospite da Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, e si è lasciato andare ai ricordi, alla memoria della madre. La Ferri, simbolo e “core” di Roma, è stata una artista all’avanguardia: ha rivoluzionato totalmente la musica dei tempi passati. E l’11 maggio, nel quartiere Laurentino a Roma, le sarà dedicata una piazza.

Ma chi è suo figlio Seva Borzak Jr, che amava tanto e profondamente? La cantante è deceduta purtroppo nel 2004, a seguito di un incidente, cadendo dalla finestra della sua casa. Seva ha lo stesso nome del padre, Seva Borzak, grande amore e secondo marito della Ferri, con cui è rimasta fino alla fine dei suoi giorni.

“La mia figlia più grande se la ricorda bene, avevano una relazione molto speciale. Un feeling di complicità. Le somiglia molto, segue i suoi passi nell’ambito della musica”. La Ferri è stata operaia, modella e poi ha dedicato la sua vita intera alle canzoni, riuscendo a competere persino a Sanremo, insieme all’iconico Stevie Wonder.

“Ho scoperto mia madre nell’adolescenza. Prima ero molto geloso, tutto ciò che concerneva il suo lavoro era negativo, perché me la portava via. Poi, con un po’ di nostalgia, ho iniziato ad ascoltare le sue canzoni, a comprendere la grande artista che era. Faceva cose all’avanguardia, esplorava la musica e la cultura”.

Oltretutto, il figlio sottolinea che, nell’anno in cui Gabriella è deceduta, era molto felice: “La musica l’aiutava ad andare avanti. Aveva dei momenti difficili, di timore e di ansia. Penso che un po’ tutti abbiamo alti e bassi, poi, mamma era molto sensibile. Chi è sensibile soffre molto di più gli sbalzi atmosferici della vita. Mio padre è stato una roccia, l’ha seguita in tutto e per tutto. Un amore molto profondo e reciproco, che è durato fino alla fine”.

Del figlio di Gabriella, sappiamo che è un arcidiacono della chiesa ortodossa russa e ha sei figli. Nato nel 1972, il padre è stato invece l’amministratore di una società venezuelana. Durante Oggi è un altro giorno, Seva ha ricordato anche il terribile giorno della perdita della mamma, quando ha saputo che non c’era più.

“Io ero a Roma, ci eravamo trasferiti da qualche mese, prima abitavamo negli Stati Uniti. Mi chiamò mio papà: c’era stato un incidente, ho preso la moto, ma sono arrivato tardi. È stato un giorno molto tragico, per dirlo in parole povere. Mamma era in un periodo positivo, dove aveva ripreso a lavorare, era veramente felice anche del mio ritorno, con i suoi nipoti”.

Seva è cresciuto nell’amore di una famiglia forte, ma soprattutto con grandi valori, condivisi sia da mamma Gabriella che dal papà. La notizia della dedica di una piazza alla Ferri l’ha colto con gioia: ora, spera che si potranno svolgere numerosi eventi culturali, musicali e artistici, alla memoria della madre.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Seva Borzak Jr, il figlio di Gabriella Ferri: i suoi ricordi pi...