Sanremo 2023, Amadeus riesce nell’impresa: riunisce uno storico quartetto

Ennesima anticipazione sul Festival della canzone italiana: Amadeus a "Viva Rai2" ha annunciato la presenza di un gruppo storico

Continuano gli annunci a sorpresa di Amadeus: il direttore artistico del Festival di Sanremo sta regalando al pubblico grandi e piccoli spoiler sulle serate della kermesse musicale, facendo sempre più spesso incursioni nei programmi della Rai.

Questa volta ha usato la trasmissione dell’amico Fiorello, Via Rai2, per fare l’ennesima anticipazione sul Festival della canzone italiana, annunciando gli ospiti della prima serata e riuscendo in una grande impresa: riunire uno dei gruppi che hanno fatto la storia della nostra musica.

Sanremo 2023, Amadeus annuncia a sorpresa i Pooh sul palco dell’Ariston

Un nuovo e importante annuncio per il Festival di Sanremo: Amadeus questa volta ha fatto una piccola incursione a Viva Rai2il programma mattutino dell’amico Fiorello, per annunciare agli spettatori un’altra delle sorprese che riserverà la kermesse musicale.

Con un video inviato alla trasmissione, il direttore artistico del Festival è riuscito a regalare agli spettatori un’altra anticipazione, annunciando gli ospiti della prima serata. Sul palco dell’Ariston tornerà così un gruppo amatissimo dal pubblico, i Pooh, che per l’occasione si esibirà nella sua formazione (quasi) originale.

“Sai che quel palco lì per i Pooh è qualcosa di magico: nel Novanta vincemmo Sanremo con il brano Uomini soli, siamo tornati come ospiti, e poi nel 2016 in anteprima sempre sullo stesso palco annunciamo per la prima volta la reunion”, ha detto Roby Facchinetti.

“Suoneremo nuovamente insieme e faremo un grande tributo a quella che è stata la nostra storia”, ha detto Dodi Battaglia, mentre Red Canzian ha aggiunto: “La musica unisce e serve a ricordare, e insieme su quel palco ricorderemo un grande amico, Stefano D’Orazio. E con noi ci sarà un altro grande amico, Riccardo Fogli“, che ha fatto la sua apparizione a sorpresa.

Dopo il grande annuncio, non sono mancate le battute di Fiorello, che ha affermato: “Non so se in questo Festival ci sarà spazio per i cantanti, ma sarà un bel Festival”.

I grandi ospiti internazionali e le co-conduttrici

Una sorpresa dietro l’altra per il Festival di Sanremo: solo qualche ora fa Amadeus si collegava con il Tg1 e dava comunicazione della presenza sul palco dell’Ariston dei Black Eyed Peas, annunciando che a distanza di tre anni sul palco dell’Ariston torneranno i grandi nomi della musica internazionale.

Nella stessa serata, quella di mercoledì 8 febbraio, sul palco ci saranno anche Al BanoGianni Morandi e Massimo Ranieri, insieme per la prima volta: sarà il coronamento del sogno che l’artista di Cellino San Marco coltiva da vent’anni.

Ma non è finita qui, perché il direttore artistico della kermesse musicale più famosa d’Italia ha anche chiuso l’elenco delle co-conduttrici, aggiungendo ai nomi di Chiara Ferragni e di Francesca Fagnani, quelli di Paola Egonu, tra le sportive più famose d’Italia, e Chiara Francini, apprezzata attrice, conduttrice e scrittrice, nomi che fino a ora erano rimasti avvolti nel mistero.

Durante la finale di sabato 11 febbraio, previsto anche un collegamento con  il Presidente dell’Ucraina Zelensky, che lancerà un messaggio di pace. Al fianco di Amadeus non mancherà ovviamente Gianni Morandi, sua spalla in tutte e cinque le serate del Festival.