“Sanremo 2023”, Amadeus ingaggia i Black Eyed Peas. E chiude la partita co-conduttrici

Amadeus ha svelato gli ospiti internazionali del prossimo Festival e l'elenco completo delle co-conduttrici di "Sanremo 2023"

A meno di un mese dall’inizio del Festival di Sanremo 2023, al via martedì 7 febbraio, il direttore artistico Amadeus torna con degli annunci molto importanti, che delineano le fattezze della kermesse musicale.

Dai grandi ospiti alle co-conduttrici che saliranno sul palco dell’Ariston, ecco cosa c’è da aspettarsi dalla 73ª edizione del Festival della Canzone Italiana, che anche quest’anno sarà corredato dal Fantasanremo.

Sanremo 2023: ospiti Black Eyed Peas

Domenica 15 gennaio il conduttore e direttore artistico di Sanremo 2023 Amadeus, confermato dopo gli enormi successi ottenuti nelle edizioni precedenti, si è collegato con il Tg1 per degli importanti annunci.

Conosciamo già l’elenco dei Big di Sanremo 2023, i cui nomi riescono come non mai ad ammaliare e intrigare differenti generazioni. Ce n’è per tutti i gusti, con un occhio di riguardo stavolta ai Millennials.

“Dopo tre anni, Sanremo torna a ospitare i grandi nomi della musica internazionale”. Così Amadeus ha annunciato che mercoledì 8 febbraio gli ospiti d’eccezione saranno i Black Eyed Peas. C’è da attendersi un mix dei loro grandi successi, così come l’esecuzione live di Simply the best.

Per quanto possa sembrare sorprendente, la band potrebbe non avere lo stesso risalto mediatico del trio che troverà spazio sul palco proprio nella stessa serata. Parliamo di Al Bano, Gianni Morandi e Massimo Ranieri, insieme per la prima volta, coronando quello che è un sogno/progetto che l’artista di Cellino San Marco coltiva da 20 anni.

Sanremo 2023: tutte le co-conduttrici

Non solo i Black Eyed Peas a tenere banco nel collegamento speciale con Amadeus. Il direttore ha infatti svelato i nomi delle altre co-conduttrici di Sanremo 2023, così da completare l’elenco.

Il primo nome annunciato ormai da tempo era stato quello di Chiara Ferragni che, come di consueto, aveva sollevato polemiche, essendo un personaggio alquanto divisivo. Lo dimostra anche la sua ultima opera benefica, che l’ha vista travolta da accuse di ogni genere sul web.

La nota imprenditrice, influencer e moglie di Fedez avrà l’onore di aprire e chiudere questa settantatreesima edizione del Festival di Sanremo, salendo sul palco dell’Ariston sia durante la prima puntata che in quella finale di sabato 11 febbraio.

Sarà invece presente sul palco nella seconda serata, di mercoledì 8 febbraio, la giornalista Francesca Fagnani, presentatrice del noto programma Belve.

Giovedì 9 febbraio sarà invece la volta di Paola Egonu, tra le sportive più famose d’Italia, il cui nome è ben noto anche all’estero. Pallavolista classe 1998, trascinatrice dell’Italia e medaglia d’oro nel 2021 con la maglia azzurra sulle spalle. Una ricchissima bacheca ma, al tempo stesso, anche numerose polemiche.

Paola Egonu ha pagato il prezzo dell’ignoranza di alcuni, scagliatisi contro di lei a causa del colore della sua pelle. Spesso nel mirino, ha sofferto e pianto e vi è grande attesa, di già, per quello che sarà il suo monologo all’Ariston.

Venerdì 10 febbraio sarà invece la volta di Chiara Francini, ben nota attrice, conduttrice e scrittrice, apprezzata al cinema con film come Miracolo a Sant’Anna di Spike Lee, Soap opera, Sono tornato e Martin Eden, tra gli altri. Vanta anche una lunga carriera teatrale, che la vede attualmente impegnata in Una ragazza come Io.

In tutte le serate, però, al fianco di Amadeus vi sarà una presenza fissa, quella di Gianni Morandi che, come al solito, trasmetterà tutta la propria energia, nonostante i suoi 78 anni.

Presidente Zelensky a Sanremo 2023

Al termine della puntata di Domenica In di domenica 15 gennaio, Mara Venier ha avviato un collegamento con Bruno Vespa, che ha svelato d’aver intervistato il Presidente dell’Ucraina Zelensky, sottolineando anche la sua intenzione di partecipare al Festival di Sanremo 2023.

Il giornalista ha poi chiamato Amadeus e, in diretta nel programma Rai, ha annunciato che nell’ultima puntata dall’Ariston, quella della finale di sabato 11 febbraio, ci sarà un collegamento con Zelensky, lanciando un messaggio di pace.