Melania Trump frena Donald ed è pronta al divorzio: interviene l’ex amica

Melania Trump starebbe contando i minuti per divorziare da Donald. Ma l'ex amica intima nega tutto: "Sono fatti l'uno per l'altra"

Donald Trump ha perso le elezioni e sua moglie Melania, ancora prima di lasciare la Casa Bianca, è pronta a divorziare dopo 16 anni di matrimonio e vari pettegolezzi su tensioni, amanti di lui e di lei, gesti di stizza in pubblico e chi più ne ha più ne metta.

Per fortuna a fare chiarezza sull’imminente divorzio, ci pensa l’ex amica intima dell’ormai quasi ex First Lady, Stephanie Winston Wolkoff che, come riporta Rai News, ha dichiarato: “Non stanno divorziando. Onestamente, sono fatti l’uno per l’altra”.

A scatenare i nuovi rumors della separazione, sarebbero le rivelazioni di Omarosa Maigault Newman, attrice, personaggio televisivo e politica statunitense, che nel libro Unhinged, racconta cosa accade nelle stanze private della Casa Bianca. L’autrice dà per scontato che Melania Trump sia pronta a tagliare la corda. Addirittura starebbe: “Contando i minuti dall’uscita del marito dalla Casa Bianca per poter divorziare“.

Pare che i due sono pronti a lasciarsi già a gennaio. Forse è per questo che Melania frena i bollori del marito a restare alla Casa Bianca nonostante la proclamata vittoria di Joe Biden e su Twitter rompe il silenzio: “Il popolo americano merita elezioni eque. Ogni voto legale, non illegale, dovrebbe essere contato. Dobbiamo proteggere la nostra democrazia con totale trasparenza”. Un messaggio tiepidino e neutro che non sembra di particolare sostegno a Trump.

Le voci secondo le quali Donald e Melania sono in procinto di divorziare si inseguono da mesi, se non da anni. Nel 2017 si disse che Lady Trump avesse un amante, niente meno che l’addetto alla sicurezza di Tiffany alla Trump Tower, e per questo lei non si era stabilita subito alla Casa Bianca. Addirittura il Tycoon sapeva tutto. Poi nel 2018 è stata la volta delle indiscrezioni trapelate dal libro Fire and Fury: Inside the Trump White House secondo le quali marito e moglie vivono da perfetti estranei e ognuno fa quello che vuole. E da anni dormono in camere separate.

Nel 2019 Melania Trump pensa di cambiare i termini del divorzio ma precisando di non aver nessuna intenzione di lasciare il marito. Intanto, Donald, in piena campagna presidenziale si ammala di Covid, probabilmente trasmessogli dalla bella consigliera Hope Hicks, scatenando l’ira della First Lady per la troppa vicinanza del Presidente con la sua assistente.

Non vanno dimenticate tutte le volte che Melania si è rifiutata di dare la mano a Donald in pubblico, del suo atteggiamento glaciale anche durante l’ultimo dibattito con Joe Biden, di come non ha mai nascosto il suo disaccordo sulla politica anti-migranti e di come sia intervenuta anche ora contro il marito che insiste a voler fare ricorso e a non lasciare la Casa Bianca, anche se è evidente che è stato battuto dal suo avversario.

Malgrado tutti i segnali di crisi, Melania ancora non ha preparato le valigie. Semmai, come rivela sempre l’ex amica Stephanie Winston Wolkoff nel libro Melania and Me, da cui la First Lady ha ovviamente preso le distanze, il vero nemico di Mel è Ivanka Trump, da lei vorrebbe volentieri separarsi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Melania Trump frena Donald ed è pronta al divorzio: interviene l&#821...