Il look perfetto da cerimonia: 5 idee per essere chic!

Comincia il periodo di matrimoni&co.: ecco i 5 consigli su cosa indossare per essere chic e ottimizzare il vostro guardaroba

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

E’ arrivato maggio e comincia il periodo delle cerimonie: matrimoni, comunioni, cresime e chi più ne ha più ne metta. Scommetto che quando avete ricevuto la partecipazione, la prima domanda che vi siete fatte è stata: ” E stavolta cosa mi metto?”. Niente paura: in questo post vedremo insieme delle idee utili per avere un look chic ed elegante!

Premessa: ormai, vista la congiuntura economica, sempre più donne cercano abiti da cerimonia che non siano destinati a restare chiusi nell’armadio e utilizzati solo per le occasioni importanti, ma che possano essere indossati anche in altri contesti. Questo post si baserà quindi su questa idea, in modo da avere nel guardaroba dei capi che potete usare sempre, ma, che abbinati nel modo giusto, diventino il perfetto look da cerimonia, in modo da ottimizzare il vostro guardaroba!

Look da matrimonio 1: top e gonna

Invece di acquistare un abito che metterete solo una volta, provate ad abbinare una gonna a ruota, magari in una fantasia delicata, ad un top lavorato, in paillettes, anche opache, plissettato o in pizzo, che copra le spalle o che sia a mezza manica, così non avrete l’impiccio di stole, giacche e scialli da mettere in chiesa. Se avete necessità di un capo spalla, evitate la giacca strutturata, ripiegate piuttosto su un cardigan corto o su un golfino con la manica a tre quarti. In alternativa alla gonna a ruota, va benissimo una gonna in tulle o plissé, che, al di fuori della cerimonia, potete poi decontestualizzare con camicia in jeans o chiodo in pelle. Quanto al top, acquistatene uno che starebbe bene anche con un paio di jeans  e sneakers per un aperitivo o una serata tra amici: così con due pezzi avete sistemato almeno tre differenti occasioni!

fonte Pinterest

fonte Pinterest

fonte Pinterest

Look da matrimonio 2: top e pantaloni

Che noia sempre la gonna! Provate a cambiare e a indossare un paio di pantaloni palazzo: ampi, scivolati, comodissimi. Sopra, va benissimo un top corto, a voi la scelta della scollatura a seconda del vostro fisico: se avete belle spalle, optate per una scollatura a barchetta, se avete il seno generoso, va bene anche una blusa in seta scollata a V. I pantaloni inoltre sono perfetti sia che la cerimonia sia di giorno, sia che si svolga alla sera. Con il pantalone palazzo, per la chiesa potete indossare anche un blazer o una giacca stile smoking a un solo bottone, che poi potrete mettere con i vostri jeans preferiti e un bel tacco a stiletto per la prima cena romantica che avete in calendario!

fonte Pinterest

fonte Pinterest

Look da matrimonio 3: top e gonna lunga

Look perfetto per una cerimonia di pomeriggio che continua fino a sera. Invece di acquistare un abito intero, che poi magari sfrutterete poco, scegliete una gonna lunga plissè, dalla linea morbida e dal tessuto che scivola. Optate per un colore chiaro, come il rosa pastello oppure osate con un laminato argento o oro. Abbinatela ad un colore neutro: grigio, crema, tortora prediligendo un top che poi potrete riutilizzare, come al punto #2.

fonte Pinterest

fonte Pinterest

Look da matrimonio 4: l’abito bon ton

L’abitino bon ton stile Kate Middleton, soprattutto nei toni pastello o in fantasia, è l’ideale da indossare ad una cerimonia di giorno, a patto di scegliere un modello che non sia poi destinato a restare chiuso nell’armadio poi per il resto della sua vita! Per l’occasione importante abbinatelo ad una giacca corta o a ad uno scaldacuore che arrivi alla vita e coordinandola agli altri accessori (pochette, scarpe, eventualmente gioielli). Prima di acquistarlo, pensate se l’abito potrebbe stare bene anche con una giacca nera e ad un paio di stringate a uomo per una giornata in ufficio oppure ad una giacca in jeans e ad un paio di sneakers per un aperitivo: se la risposta è sì, avete trovato quello giusto!

fonte Pinterest

fonte Pinterest

Look da matrimonio 5: gli accessori

Abolite le borse grandi: ad una cerimonia, sia di giorno che di sera, è d’obbligo una borsa piccola. Pochette, envelope bag o clutch, potete portarla anche a tracolla, ma deve starvi comodamente in una mano. Anzi, anche se ha la tracolla, portatela a mano lo stesso, vi darà un tocco più chic.

fonte Pinterest

fonte Pinterest

Quanto alle scarpe, non dimenticatevi quelle che io chiamo le ballerine di salvataggio”: oltre alle scarpe alte (décolleté, sandali gioiello o qualunque altro paio di scarpe alte), ricordate di portare con voi un paio di ballerine o di sandali comodi che si abbinino al vostro outfit, magari glitterati o laminati, da indossare prima di scatenarvi nelle danze di fine serata… i vostri piedi ringrazieranno e voi vi divertirete molto di più!

Per quanto riguarda i gioielli, soprattutto se si tratta di una cerimonia formale, via libera al classico collier di perle o di brillanti, l’importante è che siano sobri: l’ostentazione è quanto di meno chic possa esistere!

fonte Pinterest

fonte Pinterest

Cercate altri consigli di stile alla portata di tutte? Iscrivetevi al mio blog Con cosa lo metto? o seguitemi su Instagram @con.cosa.lo.metto, vi aspetto!

Il look perfetto da cerimonia: 5 idee per essere chic!

Angela Inferrera Fashion blogger Classe 1982, nel suo blog Concosalometto? dà consigli di stile che siano alla portata di tutte, per spendere il meno possibile, restando glamour al 100%! https://concosalometto.com/

Il look perfetto da cerimonia: 5 idee per essere chic!