Come migliorare l’intesa sessuale: 5 consigli

Migliorare l’intesa sessuale significa avviare un percorso che coinvolge la mente e il corpo. Vediamo insieme 5 consigli per scoprire come fare

Elisa Cappelli Pilates Trainer, Insegnante Tai Chi e Yoga Taoista, Movimentoterapista Laurea in Filosofia e Master in Giornalismo Internazionale LUISS. Trainer certificata CONI e FIF (Mat base e avanzato). Studia Anatomy in Motion (Gary Ward) e Qi gong.

Avere lo spirito giusto

La fiducia è la parola chiave per andare a modificare e migliorare la dimensione in cui si vive la vicinanza tra le lenzuola. Il successo della coppia al letto significa mutuo scambio, piacere reciproco e lavoro di squadra. L’intesa sessuale richiede anche due parole che insieme sembrano contrapposte ma non lo sono: pazienza e passione. Si pensa alla passione come a un fuoco che divampa e questo è un dato di fatto; si tratta dell’alchimia che si sente da dentro. La pazienza, allora, cosa c’entra? La vita ci mette di fronte a dei giorni pesanti, delle scelte importanti e dei cambiamenti decisivi. Certe volte ci sentiamo davvero cadere in basso e non abbiamo inventiva o tendiamo a sottovalutare la persona che abbiamo al fianco, specie quando ci sentiamo in un momento sottotono.

Quando i pensieri sono troppi, quando le preoccupazioni si affastellano diventa difficile desiderare e farsi desiderare. Per questo occorre pazienza e ricordiamo che l’etimologia della parola riguarda il poter “patire” nel senso della sensazione, del sentire. Dovete sforzarvi di nutrire le sensazioni e coltivare i sensi. Ogni giorno ci si trasforma e si trova qualcosa di nuovo anche nei nostri desideri e in quello che vorremmo offrire e proporre all’altro/a.

5 utili consigli

Vediamo insieme 5 consigli per migliorare l’intesa sessuale, ricordando che quel che sta tra le lenzuola passa anche molto per quello che passa per la testa e nel cuore. L’immaginazione rimane un tratto fondamentale e la condivisione della stessa crea intesa. Questi semplici consigli possono migliorare molto il modo in cui percepite e date piacere:

1. La grande sensualità della gratitudine

Che ci crediate o no, prima di pensare a cosa volete occorre fare i conti con quel che avete e senza giudizio. Questo vale sia per il vostro corpo che per quello del partner. Ma con quale atteggiamento fare questa revisione? Se possibile, nella gratitudine. Anche se il tempo e le situazioni familiari hanno inciso sulla coppia, anche se alcune cose vi hanno cambiati, state con quel che di buono avete creato, apprezzate quel che ha il potere di sorgere ogni giorno anche grazie alla forza avuta in passato. Rimanendo in quello che si ha, lo si amplifica e lo si ingrandisce. Desiderare a partire dal dato reale vi rende potenti, magici. Credeteci.

2. Comunicare e non isolarsi

Quando la sfera intima si blocca (problemi di erezione, orgasmo difficile da raggiungere, ecc.), dobbiamo ricordare che spesso parte dalla testa. Quali sono i pensieri che nutriamo? Quale il loro livello di energia? Alcune condizioni ostacolanti possono rischiare di chiuderci in una gabbia mentale che, se si serra, diventa soffocante. Isolarsi non rappresenta la soluzione. Occorre comunicare o trovare nuovi modi di comunicare. A volte, l’altra persona vive l’espressione dei desideri come un sottolineare mancanze ma qui entra in gioco la mancanza di sicurezza o la mancanza di autostima. Ognuno di noi ha ferite specifiche e per mandare avanti un’intesa solida bisogna costruirla giorno per giorno. Ricordate anche che il tono della voce rimane un’arma lucente per quel che riguarda la seduzione: studiate la vostra voce, il modo in cui la usate, come vi rivolgete al vostro partner fin dal risveglio.

3. Cambiare scenario

Se le cose vanno come al solito ci si deve chiedere quanto si è messo in atto per cambiarle veramente. Molto spesso la variazione riguarda l’ambiente in cui si vive. Cambiate qualcosa, un dettaglio, un quadro, il colore delle lenzuola, aggiungete candele colorate. Molto di quello che ha a che fare col sesso passa per la tavola: create occasioni speciali, mettete una tovaglia nuova, lasciate una rosa sul tavolo. Sono piccole accortezze speciali. Anche decidere insieme di cambiare la disposizione dei divani potrebbe trasformarsi in una meravigliosa lotta con i cuscini. Inondate la casa di musica nuova, cercate nuovi titoli, nuove compilation, nuovi cantautori. O riscoprite insieme pezzi vecchi che vi hanno appassionato. Poi, ogni tanto, lo scenario va cambiato del tutto: pic-nic su una collina, passeggiata al mare con due birre, trekking in montagna e vino rosso in baita, camminata nel centro storico di un paese mai visitato.

4. Cura del corpo a tutti i livelli

Giocate con i tessuti, i colori per quel che riguarda l’abbigliamento. Giocate con i profumi, gli odori, senza mascherare troppo quello naturale della pelle, che attrae e richiama. Fate delle docce rigeneranti e usate dei sali se avete la vasca. Se preferite la doccia, ricordate che un getto freddo finale tonifica e attiva la circolazione. Arricchite la cura del corpo, scegliete prodotti nuovi, trucchi originali, intimo innovativo. Prendetevi cura anche dei capelli, che sono l’estensione del nostro sistema nervoso e ricevono e inviano tanti messaggi. Non sottovalutate le mani, estensione del campo del cuore e abili dispensatrici di piacere. Specie nella stagione invernale, prendetevi cura delle vostre labbra.

5. Creare e cercare nuove immagini

In che modo nutrite la vostra fantasia? Quanto tempo spendete a fantasticare e parlare delle vostre fantasie al partner? Questo tipo di comunicazione amplifica il potere immaginativo e permette di vivere una condizione reale che diventa anche magica. Non permettete all’andamento quotidiano di diventare un ostacolo: se immaginate il vostro uomo o la vostra donna in divisa, comunicateglielo. Esprimetevi su come vi va di giocare e andate a cercare immagini di cosa ritenete sensuale, dalle riviste ai film, comunicatevi le rispettive fantasie. Questo scambio tiene il rapporto intimo vitale e dinamico.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come migliorare l’intesa sessuale: 5 consigli