Chiara Giordano, il divorzio da Raoul Bova e il fidanzato più giovane di 15 anni

L'ex moglie dell'attore ha anche parlato della sua passione per la danza e del suo nuovo amore per il ballerino e coreografo Andrea Evangelista

Chiara Giordano, a otto anni dalla difficile separazione da Raoul Bova, ha deciso di raccontarsi senza filtri. A 48 anni si sente rinata e pronta per una nuova vita, con accanto un nuovo amore e un programma tutto suo, la Dottoressa Giordy, in onda su Tim Vision, dove ha rispolverato la sua laurea in veterinaria per curare gatti, cani, furetti e altri animali, anche piuttosto bizzarri. Chiara Giordano ha deciso di raccontarsi al Corriere della Sera, descrivendosi come una donna concentrata a lungo sull’essere “la moglie perfetta e la mamma perfetta”. “Poi capisci che fare tutto giusto è l’errore peggiore e che devi ascoltare la tua natura”

La nuova vita di Chiara Giordano ricomincia dalla danza

La donna, inoltre, ha raccontato della rottura con Raoul Bova, con cui si era sposata nel 2000 e da cui ha avuto due figli. Dopo il matrimonio Chiara Giordano si è “rinchiusa in se stessa”, per darsi del tempo per guarire. “Mi avevano insegnato a eseguire, obbedire, pensare prima agli altri, ma quando ti arrivano le botte dici ‘sapete che c’è… ora mi ascolto io’. Da piccola volevo ballare, facevo danza classica. Adesso mi sono iscritta a un corso di ballo. Una cosa mai pensata, perché magari non stava bene che ballassi”.

Inoltre, grazie ad un percorso con una brava psicologa, Chiara Giordano ha imparato a lasciare andare “la rabbia in fretta”. Il dolore, invece, è durato di più. “Ho letto tanto, anche sulle favole: mi hanno fatto capire che c’è sempre qualcosa di bello che ti aspetta, se te lo crei. Io ho dato spazio alle mie passioni, agli animali con il lavoro, e al ballo nella vita: con quello non smetterò finché non mi cascano le caviglie”.

Chiara Giordano, il suo grande amore è Andrea Evangelista

Giordano ha raccontato così la bellezza del ballo e la riscoperta di sé e del suo essere donna: “La cosa bella di una sala da ballo è che è piena di specchi. Quindi, tu cominci a guardarti e il ballo è un gioco di ruolo meraviglioso, dove tu devi essere donna e il maschio deve essere maschio e ti deve portare”. Oltre a parlare della sua rinascita, la donna ha anche raccontato alcuni dettagli della sua relazione con il ballerino e coreografo Andrea Evangelista: “L’ho conosciuto nel mondo delle gare di ballo. All’inizio non è successo nulla, non ero pronta. Ci siamo rivisti l’anno scorso, quando giravo Giordy ed ero aperta al mondo, perché avevo trovato anche la mia strada professionale. Rivederlo è stato proprio bello”.

E sulla differenza d’età? Chiara Giordano non è assolutamente preoccupata. Lui ha 15 anni in meno di lei ma, quando balli, comunichi con altro. “Sono energie che si incontrano” ha raccontato al Corriere della Sera. “La differenza di età è un peso se c’è differenza di esperienze, ma se io parlo e tu mi capisci, non si sente. Poi, è un ballerino, è maschio e sa condurre benissimo“.

Chiara Giordano Andrea Evangelista

Chiara Giordano e Andrea Evangelista

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chiara Giordano, il divorzio da Raoul Bova e il fidanzato più giovane...