Labbra da baciare? Sì, con le maschere pensate per le tue lips

Da lasciare tutta la notte o solo qualche minuto: le maschere labbra sono la frontiera beauty che forse non hai ancora esplorato. Perché non iniziare a farlo oggi?

Gaia Magenis Beauty Editor Gaia Magenis, 1987, designer per laurea e beauty editor per lavoro: appassionata di make-up, ossessionata dai rossetti. Scrivo di bellezza a 360 gradi: dai prodotti ai trend passando per il mondo dell'inclusivity.

Le tue labbra sono pronte per celebrare la Giornata internazionale del bacio? Il 6 luglio è infatti la giornata dedicata a uno dei simboli per eccellenza dell’amore: per questo, è fondamentale prepararsi nel modo giusto. Come? Con le maschere per labbra: piccoli concentrati di bellezza pensati per curare, illuminare e idratare una delle zone più sensibili del nostro viso che (troppo spesso) viene trattata con troppa superficialità.

Cosa sono

Inutile negarlo: le labbra screpolate, secche e con quelle pellicine antiestetiche e a volte dolorose non ci piacciono proprio. Per porre rimedio, ovviamente, la soluzione migliore sta nella cura delle labbra stesse, ma solo un lip balm può bastare? Non sempre. Se infatti i burri e i fluidi idratanti possono essere un prodotto da applicare ogni tanto nel corso della giornata, almeno una volta a settimana può essere necessario inserire nella beauty routine una maschera labbra.

maschere labbra come funzionano

Questi prodotti, che possono presentarsi sotto varie forme, sono dei veri e propri concentrati di ingredienti pensati per proteggere e idratare la mucosa labiale. Qui, è bene sapere, che lo strato di derma è ben più sottile del resto del corpo e i vasi sanguini che irrorano la zona rendendola turgida e colorata, hanno bisogno di un’attenzione in più, che può arrivare proprio dalle maschere labbra.

Come funzionano

Capire come funzionano le maschere labbra è più semplice di quel che si pensi. In burro, in crema, in tessuto o in patch: le lip mask devono essere applicate su labbra deterse e asciutte e lasciate in posa secondo i tempi dichiarati sulla confezione.

Il nostro consiglio, però, è quello di aggiungere un passaggio prima: uno scrub labbra (naturale o non), sottile e leggero, che può essere facilmente realizzato anche in casa mixando olio di mandorle e zucchero.  Da applicare sulle labbra asciutte e massaggiare per qualche minuto: in questo modo verrà eliminato il primo strato superficiale di cellule morte. Le labbra saranno quindi pronte per ricevere tutti i nutrienti contenuti nella maschera dedicata.

Gli ingredienti

Per capire quali maschere labbra rispondono al meglio alle tue esigenze bisogna porre particolare attenzione agli ingredienti con cui sono formulate.

Il modo migliore è cercare formule che lavorino su più aspetti come l’idratazione, grazie agli emollienti quali burro di cacao, olio di jojoba e burro di karitè, e la capacità di conservare l’umidità, come glicerina, ceramidi e acido ialuronico.

Maschere labbra migliori

Le migliori da provare

Abbiamo provato a selezionare le migliori maschere per labbra da provare e che, te lo assicuriamo, ti creeranno dipendenza. Una per ogni esigenza, per labbra da baciare e a prova di rossetto opaco, fidati.

SVR – CICAVIT + MASQUE LEVRES

maschera labbra svr

Bastano solo 10 minuti per questo trattamento intensivo idratante, rimpolpante e riparatrice. Una sheet mask in biocellulosa naturale biodegradabile al 100% con il 91% di ingredienti di origine naturale tra cui l’estratto di semi di carruba al 3%

Laneige – Lip Sleeping Mask

Laneige lip mask

Un dolce profumo di sorbetto al limone che caratterizza la formula vincente della maschera notturna per labbra. Una formula idratante al Berry Mix Complex ™ che lenisce e ammorbidisce, con vitamina C e antiossidanti derivati da lampone, fragola, mirtilli rossi, bacche di goji e more. Immancabili poi l’acido ialuronico e minerali, per labbra morbide, piacevoli e nutrite.

Truly – Heartbreaker Maschera Gel Rimpolpante Per Le Labbra

maschera labbra truly

Vegan e con formulazione naturale: la formula in gel idrata e rimpolpa. A base di menta piperita, aloe, ceramidi e vitamina e agisce per nutrire, idratare in profondità e rimpolpare. Il formicolio iniziale è il segnale che i principi attivi stanno agendo aumentano il collagene.

Milk Makeup – Maschera Notte Per Labbra Alla Melatonina

milk makeup maschera labbra

Chi non sogna labbra più levigate e piene già di prima mattina? Questa maschera over night ti donerà labbra più lisce grazie all’estratto di seta persiana, acido ialuronico e melatonina topica. Immancabili poi gli estratti di lavanda e camomilla, che calmano e leniscono.

Veralab – Pulp maschera labbra

maschera labbra veralab

Una formula oil-gel composta da Acido Ialuronico e Koniac che riempie e rimpolpa le rughe in superficie e quelle più profonde. Una coccola al gusto Berry da applicare per soli 10 minuti per una pelle morbida, compatta e levigata. Da applicare per 10 minuti su labbra e contorno, ed eliminare poi con acqua tiepida.

G9- Self aesthetic rose hydrogel lip patch 5 units pack

maschera labbra g9

Un concentrato di vitamine in un patch idrocolloidale da applicare per 30 minuti di puro relax. Dopo aver eliminato il patch basterà picchiettare l’eccesso di prodotto, per labbra morbide grazie all’estratto di rosa.

Sephora collection – Maschera Labbra Karité

maschera labbra sephora collection

Una maschera monodose in bio-cellulosa che aderisce perfettamente al contorno labbra e da lasciare in posa 15 minuti. Idrata, leviga e rende le labbra più morbide e turgide grazie al burro di karitè contenuto.

Gyada – Patch Labbra Volumizzante Rimpolpante

maschera labbra gyada

Un complesso esapeptidico astringente e acido ialuronico contenuto in uno shot monodose in tessuto realizzato al 100% in cellulosa e biodegradabile. Pensata appositamente per ottenere un effetto anti-invecchiamento ed un volume maggiore. Solo 15 minuti per labbra al top.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Labbra da baciare? Sì, con le maschere pensate per le tue lips