Capelli corti: tagli, colori, acconciature e tutto ciò che c’è da sapere

Dal pixie cut al wavy bob, dal biondo platino al rosso: ecco tutti i colori e i tagli perfetti per chi ama i capelli corti

Sbarazzini, trendy e sexy: i capelli corti sono sempre di moda. Amatissimi dalle star e dalle donne comuni, che scelgono questo look per sentirsi “comode”, ma anche super femminili. Non a caso ogni anno la chioma corta è di moda, con tagli che vanno dall’xxs a soluzioni medio-corte. Ce n’è davvero per tutti i gusti, anche se orientarsi nella scelta del taglio migliore non è sempre semplice.

Capelli corti: tagli

Fra i must have quando si parla di capelli corti c’è senza dubbio il pixie cut. Anche in questo caso esistono numerose versioni dell’intramontabile look. La più rock è quella molto sfilata con frangia laterale o ciuffo ribelle. Chi invece desidera un hair style più bon ton potrebbe puntare su una frangetta molto corta, abbinata a lunghezze regolari, oppure su un bob cortissimo e leggermente bombato.

Come sempre prima di scegliere un taglio è meglio chiedere consiglio al parrucchiere, che saprà indirizzarvi verso la soluzione migliore. In particolare quando si parla di pixie cut è consigliato puntare su scalature e linee asimmetriche se si ha un viso tondo. capelli corti castani

Per le ragazze con i capelli mossi o ricci, che amano i tagli corti, c’è una sola soluzione: il wavy bob. L’hair style più amato dalle star che ormai da anni spopola su passerelle e red carpet. Scalato e irregolare, questo look è semplice da sfoggiare ed è perfetto in ogni occasione. Sta bene sia di giorno che di sera, con la frangetta oppure con la riga in mezzo. L’importante è che ci siano sempre delle onde morbide, che siano le beach waves, dall’effetto naturale, oppure le flat waves, vintage e da diva.

Infine non poteva mancare lo swag, perfetto per chi è a caccia di uno stile sbarazzino e rock. Ideato per un taglio medio o lungo, questo hair style è perfetto anche per chi ama i capelli corti. Basta sfilare molto le punte, lasciando la parte alta più piena e aggiungere una favolosa frangia in stile Seventies.

Capelli corti: colori e sfumature

capelli corti mossi

I capelli corti non sono solamente comodi da portare e glam, ma sono anche perfetti per sfoggiare colori intensi e particolari, che non starebbero bene su una chioma lunga. La nuance che meglio si abbina al corto è senza dubbio il biondo, in tutte le sue sfumature, per trasformare i capelli in un “punto luce” spettacolare. Il must è il superbiondo, meglio se in versione platino, per sentirsi algide e sexy. Se non avete voglia di osare troppo però potete puntare su altre tonalità ugualmente belle che donano tridimensionalità e dinamismo alla chioma, creando contrasti di luce e volume.

Ad esempio avete mai pensato ad un biondo sui toni della cannella o del caramello, con sfumature che si ispirano alle spezie. Chi invece preferisce colori meno caldi l’ideale è un biondo con sottotono ghiaccio, perfetto per evidenziare i lineamenti del viso. Spazio anche a chi ama i castani. Optate per una tonalità ricca di sfumature, come il mogano o il carcadè, in cui il parrucchiere potrà cimentarsi su un gioco di tono su tono. Ottimi anche il bronzo e il bronde, mentre per le rosse il must è il rosso ciliegia.

Capelli corti: tagli, colori, acconciature e tutto ciò che c’è...