Fare l’amore al mattino o alla sera? Differenze e vantaggi

Fare l'amore fa bene sempre ma ci sono momenti in cui il corpo è più accogliente. È una questione fisica ma anche mentale, e il risveglio mette d'accordo tutti, o quasi.

Foto di Alfonsa Sabatino

Alfonsa Sabatino

Editor specializzata in Lifestyle e Sessualità

Scrive di lifestyle, benessere, viaggi. Ascolta le storie e dalle storie che ascolta e vive prende spunto. Con la nascita dei figli non ha smesso: è semplicemente diventata più veloce.

L’amore si fa meglio di mattino o alla sera? Una domanda che sembra banale, perché è vero che far l’amore fa bene sempre, ma ci sono momenti in cui il corpo è più predisposto. Lo dice il bioritmo e la produzione fisiologica di alcuni ormoni, che rendono il corpo più ricettivo e pronto. Poi c’è la testa, i pensieri e lo stress della giornata e allora il momento ideale non è poi così tanto diverso per uomini e donne.

Cosa dice il corpo

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)