Depressione, i sintomi e i soggetti più a rischio

Una nuova ricerca mette in luce i sintomi della depressione, svelando chi sono i soggetti più a rischio

Gli scienziati tornano a parlare dei sintomi della depressione, individuando anche i soggetti più a rischio.

Recenti studi infatti hanno dimostrato che le persone anziane rischiano maggiormente di soffrire di depressione. Quest’ultima rappresenta il primo passo per arrivare a disturbi molto più gravi, come la demenza senile e l’Alzheimer. I dati raccolti di recente dalla ‘Società nazionale medica interdisciplinare cure primarie’, hanno rivelato che il 10% della popolazione anziana soffre di una forma cronica di depressione, mentre il 40% è affetto da una forma più lieve della patologia.

A soffrirne di più sono gli uomini over 85 che si trovano a vivere soli. La depressione dunque è legata a doppio filo all’età che avanza, ma anche alle relazioni sociali. A peggiorare la situazione c’è il fatto che chi soffre di questa malattia solitamente tende ad isolarsi, passando da una forma lieve a cronica. Chi si ammala di questo male oscuro poi rischia di andare incontro ad altre malattie ancora più gravi, come la demenza e l’Alzheimer. Le ultime ricerche infatti hanno evidenziato in questi soggetti un declino cognitivo, con perdite di memoria e gravi disturbi dell’umore.

L’errore è che spesso si tende a considerare la depressione della persona anziana come una conseguenza del processo di invecchiamento. La realtà però è molto diversa, come rivelano nuove ricerche che mettono in guardia sulla pericolosità della solitudine e dell’apatia, intesa come mancanza di rapporti sociali e di voglia di prendere decisioni.

Come evitare questo problema? Per contrastare la depressione, soprattutto negli anziani, è fondamentale il ruolo della famiglia. La persona a rischio deve essere coinvolta nella vita familiare ed esserne parte attiva, divenendo al contempo oggetto di cura. In questi casi è importante anche seguire uno stie di vita sano e un’alimentazione equilibrata.

Quali sono i sintomi della depressione? Prima di tutto una perdita di interesse per qualsiasi cosa e un atteggiamento negativo. I soggetti affetti da questa patologia soffrono anche di disturbi del sonno e dell’alimentazione, hanno difficoltà a concentrarsi e spesso non si sentono adeguati.

Depressione, i sintomi e i soggetti più a rischio