Dieta della montagna in inverno: i consigli del Dottor Luca Piretta

Il Dottor Luca Piretta, medico e nutrizionista, ci spiega qual è l'alimentazione corretta per chi pratica sport invernali in montagna, dal formaggio ai legumi

Neve, sole, sci: per chi pratica sport invernali, l'alimentazione giusta è fondamentale. Il Dottor Luca Piretta, medico, gastroenterologo e nutrizionista, ci spiega qual è la dieta corretta per affrontare al meglio le piste innevate, gustando i prodotti del territorio, come ad esempio la Bresaola della Valtellina Igp o i formaggi tipo il Valtellina Casera Dop e il Bitto Dop.

E per quanto riguarda i grassi, nessuna paura, come ci dice il nutrizionista. Anche questi devono far parte dell’alimentazione dello sciatore, nell’ordine del 25% del totale delle calorie giornaliere. L’importante sono le giuste quantità.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta della montagna in inverno: i consigli del Dottor Luca Piretta