Intestino sano, le proprietà benefiche della mela

Le mele sono un vero e proprio farmaco naturale, perfette per favorire il buon funzionamento dell'intestino

“Una mela al giorno toglie il medico di torno” recita un vecchio adagio e, a quanto pare, non c’è nulla di più vero. Questo frutto infatti è ricco di proprietà benefiche, soprattutto per l’intestino.

Verde, gialla, rossa, polposa oppure croccante: esistono moltissime varietà di mela, una più buona dell’altra. Ognuna possiede qualità particolari e può trasformarsi in un vero e proprio farmaco naturale per il nostro benessere. Dalla buccia sino alla polpa, questo frutto racchiude in sé tantissime proprietà, ottime per tornare in forma e per sentirci bene. La mela infatti possiede poche calorie ed è indicata per una dieta dimagrante, inoltre contiene fibre, vitamina A e C, minerali, acqua e micronutrienti.

Si tratta di sostanze che svolgono un’azione antiossidante, contrastando i danni causati dai radicali liberi e migliorando la secrezione del muco intestinale. Non solo: la mela possiede anche un enzima in grado di distruggere i batteri “cattivi” che si trovano nell’intestino, disinfettandolo ed evitando infiammazioni. Non a caso viene spesso consigliato dai medici a chi soffre di colite e del morbo di Crohn.

Inserito in una dieta equilibrata questo frutto favorisce un senso di sazietà, contrastando la fame nervosa, previene la ritenzione idrica (alla base dell’odiosa cellulite), le malattie cardiache e renali. Le fibre solubili contenute nella sua polpa, in particolare la peptina, sono ottime per tenere sotto controllo il livello di colesterolo nel sangue.

Mangiatele con la buccia per fare il pieno di vitamina C e potassio, scegliendo mele biologiche che non siano state trattate con pesticidi. Infine le mele sono un prezioso alleato non solo per il corpo, ma anche per la mente. Un recente studio scientifico ad esempio ha svelato come questo alimento sia un ottimo antidepressivo, l’ideale per superare stati d’ansia e senso d’oppressione, combattendo la demenza senile e l’insorgere di malattie gravi come l’Alzheimer.

Intestino sano, le proprietà benefiche della mela