Oggi è un altro giorno, Lino Banfi si emoziona parlando della moglie Lucia

Lino Banfi, ospite a "Oggi è un altro giorno", ha parlato con grande emozione dell'amore per sua moglie Lucia

Abbiamo vissuto momenti di grande commozione nel corso della puntata di Oggi è un altro giorno, la trasmissione pomeridiana condotta da Serena Bortone. Ospite nel suo salottino, l’amatissimo Lino Banfi: l’attore, dopo aver ripercorso la sua carriera, si è lasciato andare a qualche ricordo del passato accanto a sua moglie Lucia e non ha potuto trattenere l’emozione.

Ai microfoni dello show di Rai1, l’attore ha ricevuto moltissime sorprese. Dopo un breve excursus del suo successo con Un Medico in Famiglia, la Bortone si è collegata in diretta con Giulio Scarpati – il famosissimo Lele Martini della serie tv – per regalare una grande emozione a Lino Banfi. E ancora, in un secondo collegamento dal Teatro di Canosa di Puglia, proprio dove ha mosso i suoi primi passi, ha avuto modo di rivedere suo nipote Riccardo e di godere del calore dei suoi concittadini che lo hanno salutato con un enorme applauso.

Ma non si è parlato solo della sua carriera. Nel corso dell’intervista, Banfi ha fatto un tuffo nel passato sino alla sua infanzia, ricordando l’amore della sua famiglia e la povertà contro cui i genitori hanno dovuto combattere. Per permettergli di studiare, lo avevano iscritto in seminario: “Mi è servito molto, non mi sono laureato, ma mi sono acculturato a modo mio”. Prima di iscriversi al liceo, infatti, Lino Banfi ha deciso di seguire la sua passione per la recitazione e si è unito ad una compagnia teatrale.

Era giovanissimo quando ha conosciuto sua moglie Lucia: non aveva ancora compiuto 16 anni, e il loro amore è nato quando Lino Banfi non era ancora conosciuto. Eppure, quella splendida ragazza che gli aveva fatto battere forte il cuore non lo ha mai abbandonato, anche nei momenti più difficili. “In due occasioni importanti della nostra vita lei ha preso una decisione drastica” – ha rivelato alla Bortone. “Da giovane le dissi: ‘Senti, io ti voglio bene, ma se un giorno ci sposiamo io non posso rimanere a Canosa‘. Lei aveva un negozio di parrucchiera, era molto brava. Non pensavo lei fosse pronta a lasciare tutto, ma mi disse: ‘Come va, va’”.

Poi, con le lacrime agli occhi e la voce rotta dall’emozione, Lino Banfi ha raccontato il secondo episodio in cui sua moglie ha compiuto una scelta fondamentale per la loro vita: “La seconda volta fu molto più drastica. Successe quando io volevo mollare tutto per un posto fisso, avevamo troppi debiti. Avevo bruciato il mio baule e i poster del mio spettacolo. La sera prima del colloquio per un posto come usciere in banca, eravamo a letto e non riuscivamo a dormire. Lei, stupendamente innamorata, mi disse: ‘Tanto i debiti ce li avremo sempre, continua a fare il lavoro che ami, non voglio accanto un marito infelice‘”.

Lino Banfi e Lucia Zagaria stanno insieme da tantissimi anni, e il loro amore ha superato ogni ostacolo. L’ultimo, il più difficile, è l’Alzheimer: la moglie dell’attore ne soffre ormai da tempo, e pian piano sta cancellando i ricordi della loro vita insieme. Eppure, lui non si è mai arreso e continua a rimanere accanto alla donna che ha sempre amato.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Oggi è un altro giorno, Lino Banfi si emoziona parlando della moglie ...