Imparare a meditare per vivere bene è possibile, ecco alcuni consigli

Eliminare lo stress della vita con la meditazione è il modo migliore per vivere bene

Imparare l’arte della meditazione è migliorare la qualità della nostra esistenza. Ognuno di noi è provvisto di sette chakra, che racchiudono l’energia dei nostri Corpi a confronto: la bellezza femminile nei secoli ed il benessere delle loro parti. Controllare ogni possibile emozione e le menti contribuisce al nostro benessere psicofisico. Controllare ed essere consapevoli dei nostri pensieri, ci porta a riposare la mente quando è stanca. Rilassarsi in un luogo tranquillo in cui si sta bene è il modo migliore per meditare. Solo se riusciamo a sentirsi distaccati e tranquilli, possiamo iniziare una meditazione.

Alcune persone migliorano la meditazione se si immergono nella natura e sono all’aperto. Trovare un luogo solitario, dove non ci sono rumori e si sentono le “voci”degli animali ed il suono del vento tra le foglie può aiutare molto a rilassarsi ed a meditare. Se in casa è bene mettersi comodi, su tappeti o cuscino, aiutandoci con la musica o il calore di un caminetto, all’aperto l’erba, gli alberi, la brezza primaverile, la temperatura mite, lo scorrere dell’acqua, le onde che si infrangono sulle rocce sono tutti stimoli da ambienti diversi, ma naturali.

C’è invece chi ama meditare camminando, passeggiando o praticando del movimento. Una camminata lenta, il rumore dei propri passi, l’ascolto del ritmo cardiaco o del respiro può aiutare molto a Meditazione: 10 step per iniziare . E’ importante focalizzare la nostra attenzione su un oggetto fisico o pensieri che diano gioia. Questo per liberare la mente dallo stress e dalle negatività e lasciare dello spazio libero per ciò che ci fa stare bene. Le fiamme delle candele sono molto indicate e confortano in caso di depressioni.

Utile nelle meditazioni è scegliere un mantra, ossia un suono, una frase o una parola da riprodurre continuamente con la voce. Concentrandoci e pronunciando a voce alta le parole, saremo più disposti a meditare. Scegliamo ciò che vorremmo, ad esempio: “Voglio l’amore” o una parola significativa e personale: pace. Meditare non è facile ed occorre molto allenamento. Per riuscire è importante farne un’abitudine quotidiana.

Iniziamo gradatamente la meditazione, con pochi minuti al giorno, aumentando il tempo piano piano, quando siamo più abituati e riusciamo a meditare con calma. Conoscere se stessi e le nostre sensazioni, porta a non giudicarci male e ad accettare ciò che ci succede, senza pensare se ci siamo comportati bene o male, se abbiamo agito giustamente o si sono fatti troppi errori. Cerchiamo il nostro lato creativo, la fantasia ed assaporiamo ogni emozione bella come un Un profumo per rivelare la tua anima , il calore di un abbraccio.

Immagini: Depositphotos

Imparare a meditare per vivere bene è possibile, ecco alcuni con...