Dieta dopo i 40 anni: i cibi che fanno dimagrire

Dopo i 40 anni il corpo cambia e si tende ad ingrassare di più: ecco quale dieta seguire e i cibi da mangiare per rimanere in forma

Quale dieta seguire dopo i 40 anni? Superare gli “anta” comporta molti cambiamenti dal punto di vista fisico.

Il metabolismo rallenta, alcuni cibi ci fanno ingrassare di più ed è maggiormente difficile perdere peso. Niente paura però: seguendo alcune regole fondamentali e scegliendo gli alimenti giusti, è possibile non solo rimanere in forma, ma anche sfoggiare un fisico invidiabile senza troppi sforzi.

Prima di tutto è importante cambiare il proprio stile di vita. Dite addio al fumo, a troppo alcol e a cibi ricchi di zuccheri e grassi. Praticate quotidianamente almeno 30 minuti di attività fisica ed evitate le diete last minute da fare dopo le abbuffate perché potrebbero causarvi solo un fastidioso effetto yo-yo.

Al contrario curate con particolare attenzione gli alimenti che scegliete di inserire nella vostra dieta. I cibi da scegliere a 40 anni sono senza dubbio quelli ricchi di antiossidanti. Largo spazio dunque a mirtilli, more, lamponi, prugne e ciliegie, ma anche a mele, albicocche, meloni, uva nera e cachi. Ottime pure le verdure come la zucca, il cavolo, le carote, i peperoni e gli spinaci.

Si tratta di cibi amici della linea, ma anche del benessere. Contrastano l’azione dei radicali liberi, hanno proprietà antivirali e antinfiammatorie, sono antitumorali, anti-aging e proteggono l’organismo dalla cardiopatia ischemica. Infine non dimentichiamo le spezie, essenziali per dare sapore ad ogni piatto, ma anche per garantire il benessere quotidiano.

Curcuma, peperoncino, pepe nero, zafferano, zenzero e curry sono l’ideale per bruciare calorie ed eliminare condimenti grassi e sale. Inoltre aiutano a prevenire il diabete, contrastano lo stress, le malattie osteoarticolari e la sindrome metabolica. Nella dieta dopo i 40 anni non possono mancare nemmeno le proteine e i grassi, sotto forma di carne bianca, pesce e frutta secca, mentre a pranzo e colazione non fatevi mancare i cereali integrali e i probiotici, per migliorare il funzionamento dell’intestino e sgonfiare la pancia.

Come funziona la dieta dopo i 40 anni? La giornata inizia con un yogurt bianco e un frutto di stagione, accompagnato da una fetta biscottata integrale. A pranzo assaporate riso integrale con zucchine e menta, mentre a cena optate per salmone affumicato, noci e pane integrale. È bene comunque consultare il proprio medico prima di intraprendere la dieta.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta dopo i 40 anni: i cibi che fanno dimagrire