Sanremo 2023, i Maneskin tornano sul palco da cui è partito il sogno: l’annuncio al Tg1

Amadeus annuncia i Maneskin super ospiti di "Sanremo 2023": in quale serata si esibirà la band dei record

Amadeus non smette di sorprendere e, in occasione del Festival di Sanremo 2023, ha tutta l’intenzione di imbastire un cast all’altezza. L’appuntamento con la kermesse si avvicina e arriva, in diretta al TG1, un nuovo annuncio da parte del direttore e conduttore artistico: i Maneskin saranno super ospiti nella serata del giovedì. A dare la notizia lo stesso “Ama”, affiancato in studio proprio dalla band dei record (momentaneamente orfana di Ethan, bloccato dalla febbre).

Amadeus annuncia i Maneskin a “Sanremo 23” nella serata del giovedì

Fervono i preparativi per il Festival di Sanremo 2023, in programma dal 7 all’11 febbraio. La macchina organizzativa della kermesse più celebre d’Italia sembra ben rodata e c’è tutta l’intenzione di ben figurare, alimentare curiosità attorno allo show e sorprendere il pubblico. Anche per questo Amadeus sta snocciolando, passo dopo passo, tutti i tasselli che andranno a comporre il mosaico finale, tra co-conduttori e co-conduttrici, ospiti musicali e non solo. E questa sera, al TG1, arriva un nuovo attesissimo annuncio.

Il conduttore, ormai abituato alle “incursioni” nel notiziario Rai per annunciare novità su Sanremo 2023, entra in studio accompagnato dai Maneskin: unico assente del gruppo Ethan, bloccato a casa dalla febbre. “Si sa l’affetto che ho per i Maneskin, che sono dei numeri uno al mondo, ormai non si fermano più”, confessa Amadeus. E, a seguire, l’attesissimo annuncio: “Nella serata di giovedì saranno al Festival di Sanremo e faranno esplodere l’Ariston”.

I Maneskin tornano dunque a “casa”, a Sanremo, sul palco dell’Ariston, da dove tutto è iniziato e da cui è partito il loro meraviglioso sogno in musica. Dalla vittoria con Zitti e buoni nel 2021 a super-ospiti di Sanremo 2023: in due anni la formazione ne ha fatta di strada, tra successi in Italia e tanti prestigiosi riconoscimenti all’estero.

“Sanremo 2023” tra co-conduttori e ospiti: cosa sappiamo finora

I Maneskin sono solo l’ultimo colpo a sorpresa pensato, studiato e realizzato dalla mente di Amadeus, che vuole fare del Festival di Sanremo 2023 uno show indimenticabile. La preparazione della kermesse è ormai ben avviata e, di tassello in tassello, il cast è in fase di composizione. Alla co-conduzione al fianco di Amadeus abbiamo Gianni Morandi, che lo affiancherà per tutte e cinque le serate. Spazio poi a Chiara Ferragni, che aprirà e chiuderà la kermesse, e alle altre co-conduttrici Francesca Fagnani, Chiara Francini e Paola Egonu per le restanti tre serate.

Passando agli ospiti, anche in questo caso i colpi messi a segno da Amadeus sono sorprendenti. Sul palco dell’Ariston, infatti, si esibiranno insieme per la prima volta Gianni Morandi, Al Bano e Massimo Ranieri. Spazio poi all’attesissima reunion dei Pooh, mentre sul palco esterno di piazza Colombo si esibiranno, uno per sera, Achille Lauro, Annalisa, Piero Pelù, La Rappresentante di Lista e Francesco Renga con Nek. Per quanto riguarda i super ospiti internazionali, Amadeus si è giocato la carta Black Eyed Peas, che animeranno la serata del mercoledì con le loro hit e trasformeranno l’Ariston in una vera e propria discoteca.

Infine, nella serata conclusiva, ci sarà spazio per un collegamento con il presidente ucraino Zelensky, che lancerà un messaggio di pace.