#ConCosaLoMetto

Abito in pizzo: come abbinarlo con stile

Come evitare l'effetto sposina con un abito in pizzo? Ecco qualche idea di look!

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

Ciao Angela, ho un abito in pizzo bianco che adoro, ma ogni volta che lo metto mi sembro vestita da sposa: mi dai qualche consiglio su come portarlo?

Cristina

Che meraviglia gli abiti in pizzo raffinatissimi e preziosi, hanno però il piccolo svantaggio di risultare a volte eccessivi o impegnativi e quindi finisce che restano nell’armadio nei secondi dei secoli, quando invece sarebbero adattissimi per l’estate. Come fare per risolvere la cosa e poterli portare un po’ più spesso? Ecco qualche idea per voi!

Abito in pizzo: come abbinarlo con stile

Abito in Sangallo Isabel Marant, sandali Prada, borsa Miu Miu, occhiali Missoni, giacca jeans Levi’s, rossetto Yves Saint Laurent Rouge Pur Couture

Abito in pizzo, come abbinarlo con stile: con accessori che sdrammatizzano

È un peccato lasciare un bell’abito nell’armadio e metterlo solo due volte l’anno, non trovate? Se scoviamo il modo di renderlo più portabile, potremo fargli vedere la luce più spesso! La prima idea per voi è semplice: sdrammatizzate, soprattutto con gli accessori. Borse di paglia, sandaletti colorati o in materiali insoliti, occhiali oversize… vi aiuteranno a indossarlo in modo più easy. Un’altro consiglio è quello di abbinarli a giacche in denim o chiodo in pelle, magari alla sera, quando l’aria è più fresca. Vedrete come diventeranno immediatamente più facili!

Fonte Daniel Bruno Grandl/BlaublutEdition.com

Abito in pizzo, come abbinarlo con stile: con borse coloratissime

A parte quella di paglia, che resta la mia preferita, provate anche con borse in pelle, ma in colori forti: azzurro, rosa, verde, rosso… vi raccomando però: niente pendant con le scarpe, altrimenti invecchiate l’insieme!

Fonte Daniel Bruno Grandl/BlaublutEdition.com

Abito in pizzo, come abbinarlo con stile: idee di recupero

Se vi rendete conto che il taglio dell’abito è un po’ datato, potete sempre farlo riadattare: un’opzione può essere quella di ricavarne una gonna o un top, oppure una gonna e anche un top, da portare anche coordinati, sempre tenendo presenti le indicazioni sopra.

Fonte Daniel Bruno Grandl/BlaublutEdition.com

In caso amiate questo genere di abiti, non dimenticate di dare un’occhiata al mondo del vintage: per i capi in pizzo o decorati in pizzo, può essere una vera miniera d’oro. Potrebbe rendersi necessario adattare i pezzi al vostro fisico, ma i costi possono essere anche molto contenuti e i capi davvero meravigliosi.

Fonte Daniel Bruno Grandl/BlaublutEdition.com

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angela Inferrera

#ConCosaLoMetto Non sai come vestirti?

Abito in pizzo: come abbinarlo con stile