Prova costume: come tornare in forma per l’estate

In che modo tornare in forma velocemente - ma anche in modo salutare - in vista dell’estate e della prova costume

Foto di Elisa Cappelli

Elisa Cappelli

Pilates Trainer, Insegnante Tai Chi e Yoga Taoista, Movimentoterapista

Laurea in Filosofia e Master in Giornalismo Internazionale LUISS. Trainer certificata CONI e FIF (Mat base e avanzato). Studia Anatomy in Motion (Gary Ward) e Qi gong.

L’ansia della prova costume

Prima di tutto si deve capire quali sono i fattori che ti portano a scatenare l’ansia della prova costume, prima di capire in quali modi puoi arginarla per poterti godere il tempo in spiaggia o in piscina. Ci sono dei fattori principali che determinano il vivere la prova costume con reale ansia, vediamo quali:

Ti senti inadeguata

Una parte di te potrebbe sentirsi veramente inadeguata e fare fatica a esporre il corpo davanti ad altre persone. Magari recentemente non hai coltivato tanto l’autostima e sei stata molto poco a contatto col corpo, tanto da non sentirti sicura di fronte agli sguardi altrui. Questo senso di inadeguatezza potrebbe esser presente da tempo o esser nato recentemente. Potresti decidere di parlarne con una persona fidata o con uno specialista.

Sai che hai trascurato il corpo

Dentro di te hai la perfetta consapevolezza di come hai trattato il tuo corpo recentemente, quali forme di cura hai avuto e quali forme di negligenza. Sai se sei stata troppo comoda, pigra o se lo hai stressato troppo con poco sonno, troppi zuccheri, alcolici, eccessivi spostamenti, poco stretching, poco movimento fisico in generale. Trascurarsi funziona un pochino come un meccanismo di pendio scivoloso; se aumenta la frequenza e il modo in cui non ti prendi cura di te, diminuisce la voglia di cambiare l’andamento generico e rischi di continuare a farti del male o comunque a non farti del bene.

Temi il giudizio altrui

Temi da sempre il giudizio altrui e non solo in ambito estetico. Magari ti accadeva anche a scuola o ti succede anche nella carriera. Potrebbe dipendere dalla tua educazione, un genitore troppo severo o castrante o anche la frequentazione con un partner molto esigente e poco innamorato. In ogni caso, se il giudizio altrui crea in noi un timore eccessivo, dovremmo fare i conti con questa condizione e provare a migliorarla. Ricorda che chi giudica di solito si sente giudicato/a e tende a essere spietato/a con se stesso/a; cerca di non fare lo stesso errore e ricorda sempre che chi usa toni duri con te molto probabilmente lo fa anche con se stesso/a.

Ci sono stati cambiamenti nella tua vita

A volte la vita ci sottopone a stress imprevedibili e strani, importanti. A volte i cambiamenti sono tanto veloci e ci impegnano in modo influente. Ecco che il tempo per fare sforzo fisico diminuisce e iniziamo a trascurare il corpo in modo importante. Ricorda che, anche se la vita ti pone di fronte a delle sfide, anche se ti pone ostacoli o contrattempi, devi sempre avere a cuore il tuo corpo e il tuo benessere. Trova sempre il modo di darti spazio e cura, anche attraverso semplici cose, come la voglia di tenerti viva e ben idratata, usando creme ottime e prodotti che sai fanno bene alla tua pelle. Anche mangiare rappresenta una forma di cura e dovresti poter sentire che scegli cibi che ti danno equilibrio e che ti fanno bene.

Hai ricevuto giudizi recenti

Se ultimamente sul lavoro o dagli amici sei stata sottoposta a giudizi pesanti, potresti voler prenderti uno spazio per ricostruire un pochino gli aspetti dell’autostima che senti lesi. Potresti decidere di ripulire un po’ la tua energia e distanziarti da alcune persone che non fanno altro che farti sentire il loro giudizio pesante. Ricorda che l’amore che provi per te stessa deve essere sempre presente e non dovresti mai far prevalere il senso di insicurezza che gli altri potrebbero alimentare. Ricorda sempre il tuo grande valore e cerca di cogliere ogni critica come un’occasione per aumentare la dose di amore che provi per te stessa.

6 consigli per tornare in forma per l’estate

Vediamo insieme 6 consigli utili per rimettersi in forma in tempi funzionali per l’estate:

Fai le scale

Ovunque tu debba andare, scegli di fare le scale, mantieni le gambe attive e cerca di muovere il corpo parecchio, in modo da assicurarti forza vitale, gambe snelle e toniche e arrivare a bruciare diverse calorie.Opta sempre per le scale, lascia perdere gli ascensori e cerca di tenerti tonica. Ricorda che si tratta piuttosto di uno stato mentale e cerca di alimentare la versione attiva e agile di te stessa, non quella pigra e inerte.

Assicurati di sorridere

Sembra davvero fuori contesto, ma le cose non stanno in questo modo. Se sorridi, la vita ti sorride e il corpo anche. Aumenti i livelli di ormoni che ti aiutano a bruciare calorie velocemente. Inoltre, risulti bella e un sorriso che vale fa la sua figura sopra a un costume estivo. In altre parole, cerca l’ottimismo, la via migliore per pronti agli altri e a te stessa. Il modo in cui ci poniamo a noi stessi influenza direttamente il nostro aspetto estetico.

Parlati allo specchio

Guardati allo specchio, comunica con te stessa in modo positivo, salutare, benefico. Cerca di farti complimenti per le cose che ami del tuo corpo e non andare a guardare sempre e solo i dettagli. Sviluppa pazienza, fiducia, ottimismo. Pronuncia proprio delle affermazioni utili, dolci, piene di amore per il tuo corpo e la tua persona. Non hai idea di quanto questo possa far bene a tutti i tessuti, tutti, incluso quello cardiaco.

Via insaccati e fumo

Per un pochino sospendi o riduci le sigarette e i cibi pesanti come formaggi molto stagionati o insaccati. Cerca di prendere buone abitudini a partire da quel che introduci nella dieta. Cerca di alleggerire il corpo e i polmoni. In questo modo andrai a ridurre varie infiammazioni nel corpo, incluse quelle del tessuto epidermico, diminuendo eventuale ritenzione idrica.

Farine e zucchero via

Togli per un pochino tutti gli zuccheri e le farine ultraprocessate. Questi alimenti vanno a intaccare moltissimo la tua flora intestinale e diminuiscono le tue difese immunitarie, ti rendono stanca, ti gonfiano e ti ingrassano notevolmente. Quindi, se puoi limita, riduci eo se riesci elimina tutti questi alimenti. Ti sentirai leggera da subito, agile, scattante e pronta per l’avventura estiva. Togli anche le bibite zuccherate che hanno molto gas e ti gonfiano tantissimo; tante bibite che servirebbero per reintegrare sali minerali in estate sono invece ricche di zucchero e finiscono per darti effetto esattamente opposto.

Stai spesso nuda

Infine, un consiglio che riguarda soprattutto il rapporto con il tuo corpo. Guardati nuda e, se puoi, gira nuda per casa. In questo modo vai a costruire un senso familiare rispetto al tuo stesso corpo e non vivi lo shock del doverti spogliare di fronte a tutti in spiaggia o comunque lo vivi meno male. Sembra un consiglio banale, ma ti mette davvero a contatto in modo profondo con la meraviglia dell’avere un corpo e rispettarlo al suo stato naturale.