Dimagrire? Basta fare le scale. Ecco lo "stair climbing"

"Stair climbing", dimagrire con le scale? Alla scoperta di un nuovo esercizio efficace che assicura una rapida perdita di peso con soli 15 minuti al giorno

“Stair climbing”: dimagrire con le scale è possibile. Questo allenamento viene chiamato anche “vertical running” e prevede un esercizio molto efficace, in grado di apportare risultati superiori al trekking e al jogging. Salire le scale è un movimento molto naturale che viene eseguito da molte persone durante le attività quotidiane. Non bisogna però sottovalutarne i benefici, poiché questo movimento assicura un elevato dispendio calorico, maggiore di qualsiasi altra pratica sportiva. Una sola ora di “Strair climbing” può bruciare dalle 500 alle 1000 calorie, a seconda dell’intensità dell’allenamento.

Non solo, gli studiosi spiegano che gli effetti benefici di questa attività riducono il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari e tonificano la muscolatura, soprattutto le cosce ed i glutei. Per dimagrire con le scale attraverso lo “stair climbing”, prima di procedere è opportuno fare degli esercizi di riscaldamento, utili alla muscolatura. Basterà fare ripetutamente dei semplici saltelli sul posto e al termine eseguire un po’ di stretching, necessario per stirare e rilassare i muscoli tesi. Come primo approccio è preferibile iniziare con 8 rampe di scale e ripetere l’esercizio fino a raggiungere una durata di 30 minuti.

Un trucco per facilitare l’allenamento quando la stanchezza inizia a farsi sentire è quello di approfittare della fase di discesa per rigenerare le energie. Coloro che invece sono più allenati e si sentono in grado di affrontare un esercizio più impegnativo possono salire 30 piani, effettuando delle pause non troppo lunghe. In alternativa si possono salire gli scalini a due a due oppure associare l’allenamento al salto della corda. E’ possibile optare per una personalizzazione dello “strair climbing”, ovvero con intervalli di jogging tra una rampa e l’altra, al fine di rendere l’attività più efficace.

Nel momento in cui ci si sente particolarmente stanchi, è consigliabile sostituire la corsa con una semplice camminata per riprendere il fiato. Un suggerimento è quello di iniziare l’esercizio con il jogging e continuare successivamente con la gradinata. Questa interessante pratica ha dato origine a delle vere e proprie competizioni di “stair climbing”, dove è possibile mettere alla dura prova il proprio allenamento in giro per il mondo, come ad esempio l’Empire State Building a New York con 86 piani oppure la scalinata della Sydney Tower in Australia composta da ben 94 piani.

Dimagrire? Basta fare le scale. Ecco lo "stair climbing"...