Dieta volumetrica: perdi un chilo a settimana

Con la dieta volumetrica mangi tanto e senza rinunce, perdendo sino ad un chilo a settimana in modo semplice

La dieta volumetrica consente di perdere sino ad un chilo a settimana senza soffrire la fame. Si tratta di un regime alimentare molto particolare che consente di mangiare cibo in abbondanza, scegliendo quello giusto.

Realizzata dalla dottoressa Barbara Rolls, la dieta volumetrica ha ottenuto un enorme successo negli Stati Uniti e in seguito è stata esportata anche in Italia. Si basa su una regola molto semplice, ma efficace: bisogna consumare alimenti che hanno poche calorie, ma sono voluminosi. Ciò significa che per dimagrire è necessario puntare su cibi super light, consumandone grandi quantità.

In questo modo si perde peso in modo veloce e senza troppe rinunce, ma soprattutto senza soffrire la fame nervosa. Come scegliere cosa mangiare? Barbara Rolls ha realizzato una lista di alimenti classificati in base alla loro densità calorica. Nel primo gruppo troviamo i cibi con una densità bassa, ossia frutta e ortaggi non amidacee, yogurt magro e latte scremato. Nel secondo gruppo invece ci sono gli alimenti con densità bassa, perciò frutta e verdura amidacei, carni magre, pesce, legumi e cereali.

Il terzo gruppo è formato da cibi con densità media, perciò carne non magra, salse, pane e formaggi. Infine nel quarto gruppo trovano spazio gli alimenti con densità elevata, come cioccolato, frutta secca, burro, snack e biscotti.

La dieta volumetrica dura in tutto tre mesi e garantisce un calo del peso corporeo del 10%. Per perdere peso vi basterà mangiare soprattutto i cibi che si trovano nella prima e nella seconda categoria, diminuendo invece quelli che sono nel terzo e nel quarto gruppo. Ogni giorno consumate molta acqua, come pure tisane e tè verde. I pasti non vanno saltati e devono essere alternati da spuntini super light.

Come funziona la dieta volumetrica? A colazione gustate uno yogurt magro, accompagnato da frutta di stagione, mentre a pranzo assaporate una zuppa di legumi e verdure miste. A cena portate a tavola pollo alla piastra condito con erbette di stagione e zucchine al vapore. Terminate la giornata con una tisana al finocchio o al carciofo per sgonfiare la pancia e drenare i liquidi.

Prima di intraprendere questa dieta, è bene consultare il proprio medico.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta volumetrica: perdi un chilo a settimana