Corsa, allenarsi ringiovanisce le arterie di 4 anni

La corsa fa bene alla salute: allenarsi per una maratona, secondo uno studio, ringiovanisce le arterie di quattro anni

Correre ringiovanisce le arterie di quattro anni. A svelarlo una ricerca inglese secondo cui allenarsi in vista di una corsa apporta moltissimi benefici all’organismo.

Lo studio è stato realizzato da un team di esperti dell’University College London che analizzato un gruppo di maratoneti, valutando i loro parametri prima e dopo l’allenamento per una gara. I risultati parlano chiaro? Le sessioni di corsa effettuate prima delle maratona, favorirebbero la salute del sistema cardiocircolatorio. Per gli studiosi bastano sei mesi di attività fisica, per prepararsi ad una lunga corsa, per ringiovanire di quattro anni le arterie.

Il gruppo di studiosi, coordinato da Anish Bhuva, ha presentato i dati raccolti in occasione dell’EuroCMR 2019, organizzato dalla Società Europea di Cardiologia. A stupire maggiormente è il fatto che a trarre beneficio dall’allenamento pre-maratona sono state soprattutto le persone anziane e quelle meno allenate.

Per realizzare la ricerca, gli esperti hanno monitorato un campione di 139 maratoneti con un’età compresa fra i 21 e i 69 anni, che hanno partecipato per la prima volta ad alcune maratone che si sono tenute a Londra nel 2016 e nel 2017. Per ogni sportivo è stata stimata la salute delle arterie prima e dopo la sessione di allenamento. Nei mesi precedenti alla prova sportiva, gli atleti hanno percorso fra i 10 e i 20 km a settimana, correndo regolarmente.

Fra i parametri valutati la rigidità delle arterie, in particolare dell’aorta, analizzata durante tutto il periodo dell’esperimento. Al termine dello studio, come spiega Anish Bhuva, è emerso che “gli atleti novizi che si sono allenati per sei mesi ed hanno completato la loro prima maratona presentavano un ringiovanimento di 4 anni delle loro arterie e una riduzione di pressione del sangue di 4 unità”.

“Questo quadro – ha concluso il coordinatore dello studio – è comparabile con l’effetto di terapie farmacologiche e, se mantenuto nel tempo, si traduce in una riduzione del 10% del rischio di ictus per tutta la vita”. Ciò significa che in futuro per ringiovanire le arterie si potranno utilizzare non solo i farmaci, ma anche l’attività fisica che, ancora una volta, si dimostra fondamentale per la nostra salute fisica e psicologica.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Corsa, allenarsi ringiovanisce le arterie di 4 anni