Rossetto burgundy: come portarlo

Uno dei colori più versatili, ma anche dei più delicati: la buccia di banana è sempre dietro l'angolo

Arriva dagli anni Venti uno dei colori più amati di sempre: il burgundy, o vinaccia, spopola sulle labbra delle più agguerrite e sensuali donne del pianeta come una nuova coscienza femminile al pari di quella delle suffragette dei primi del Novecento. Avrà una valenza sociale dopo gli scandali nel jet set hollywoodiano, o si tratta di un gusto mutuato da una delle serie inglesi più seguite degli ultimi tempi come Downton Abbey? Sia quel che sia, di sicuro è un colore che va portato con grazia e audacia, come l’ultra red. Puoi trovare qui qualche suggerimento fra i rossetti più trendy della stagione.

A chi dona

Il burgundy richiama tutta la voluttuosità e la morbidezza del velluto, perciò è perfetto sulle labbra carnose e turgide. Tuttavia, anche modelle con labbra dichiaratamente sottili impazziscono per questo colore un po’ dark: bisogna solo portarlo con determinazione. Un esempio? Cara Delevingne, bellissima e sicuramente non famosa per le sue labbra.

Il Make up

La regola vuole che, se si valorizzano la labbra, sarebbe meglio non esagerare con gli occhi. Colori tenui, mascara e matita o eyeliner sono garanzia di ordine e armonia, ciò non toglie che uno smokey eyes antracite ci stia alla perfezione. Meglio lasciarlo per la sera, però!

Gloss o finish matt?

Anche qui la valutazione va fatta in base all’età e all’occasione. Ci sono donne che non lo indosserebbero mai, neanche a Carnevale, e altre che lo porterebbero perfino in palestra. Il consiglio è di non esagerare, ma assecondare il proprio stile. Il burgundy matt è elegantissimo per una giornata di lavoro, per un appuntamento galante, per un aperitivo (dove utilizzerai la seducente cannuccia!) prima di cena. Ma la sera basta un tocco di gloss è il set è perfetto per mettere fuori uso il flash dello smartphone.

Don’t do it!

Quando non devi assolutamente portarlo? Quando non sei sicura di te stessa. Se devi sostenere un esame o un colloquio di lavoro e non sei perfettamente fiduciosa o ritieni che ci sia una minima probabilità che non finisca con un successo… opta per un nude, e togliti il pensiero.

Come applicarlo?

Per ottenere un effetto velluto, il rossetto va applicato dopo aver steso la matita, partendo dal centro delle labbra fino agli angoli senza paura. Per chi ha meno dimestichezza, meglio usare un pennello per non creare sbavature sugli angoli. Se invece vuoi dare un effetto più underground e rock, meglio usare i polpastrelli e picchiettare con le dita le labbra: il colore sarà meno uniforme e più soft. Poi dipende anche dalla texture del rossetto e dalla tua attitudine a portare le tinte forti. Forse per una prima volta, meglio usare le dita. Se hai qualche dubbio, leggi questo articolo.

01 00285778000013h

Il look?

E qui si aprono parentesi infinite: il burgundy è il colore più versatile che si conosca. Può essere il compagno ideale per portare un po’ di glamour in una stanza, come, all’inverso, per creare scompiglio con una chitarra elettrica e un microfono. Il colore perfetto per Kristen Stewart e Rihanna.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Rossetto burgundy: come portarlo