Perché sono famosi Colapesce e Dimartino

Cantautori di successo e Big di Sanremo 2021: chi sono Colapesce e Dimartino

Colapesce e Dimartino sono fra i cantanti più apprezzati di Sanremo 2021. Entrambi siciliani, dopo percorsi ricchi di esperienze diverse e sfumature, si sono ritrovati, creando un sodalizio artistico di grande successo. Un incontro avvenuto dieci anni fa, al termine di un concerto, che li ha portati a realizzare l’album I Mortali, conquistando il pubblico e arrivando sino al palco dell’Ariston.

Classe 1983, Colapesce – vero nome Lorenzo Urciullo – è un cantautore con alle spalle decine di progetti sperimentali, fra pop e canzoni d’autore. Nel 2012 ha vinto il prestigioso premio Tenco per il miglior disco di debutto, Un Meraviglioso Declino, nel 2013 il The Guardian ha citato la sua musica, mentre Le Monde l’ha definito come l’erede di Franco Battiato e Lucio Dalla. Il suo nome deriva a una leggenda siciliana. Protagonista il figlio di un pescatore che, per evitare che l’isola sprofondasse, decise di rimanere sott’acqua, sorreggendo le tre colonne che sostenevano la Sicilia. Dimartino – vero nome Antonio Di Martino – ha 38 anni, proprio come il suo collega, e ha iniziato la sua carriera suonando in una band. In seguito ha iniziato a lavorare come solista, diventando una fra le voci più apprezzate del cantautorato italiano.

A riconoscere il talento di Colapesce e Dimartino non è stato solo Amadeus, che li ha voluti fra i Big in gara al Festival di Sanremo 2021, ma anche tanti altri artisti che hanno collaborato con loro, da Emma Marrone a Brunori Sas sino a Marracash. Non solo: hanno anche firmato diverse canzoni scritte per Luca Carboni, Malika Ayane e Irene Grandi. “Difficilmente abbiamo ceduto e fatto cose solo perché funzionavano in quel preciso momento – hanno rivelato, parlando della loro musica -. Abbiamo sempre scritto quello che ci andava di scrivere. Nessuno dei due ha fatto dischi solo perché aveva bisogno di suonare e guadagnare, ma solo quando aveva delle cose da dire”.

Per molti sono i super favoriti del Festival di Sanremo 2021, ma loro continuano a tenere un profilo basso, forti di un grande talento e di un’amicizia che ha resistito nel tempo. “Eravamo nella piazza di Mazara del Vallo – hanno raccontato parlando del primo incontro -. Dopo aver suonato sul palco, ci siamo trovati a suonare insieme nella casbah ed è nata una grande stima reciproca”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Perché sono famosi Colapesce e Dimartino