Amici 2021, il “best of” dei cinque finalisti e tre cose che (forse) vi siete persi questa settimana

Settimana dal 10 al 15 maggio: puntate conclusive per i ragazzi di amici. Maria ripercorre i momenti clou dei cinque finalisti, svelandoci i loro punti di forza e le loro debolezze.

Il percorso dei ragazzi di Amici 2021 giunge al termine. I cinque finalisti, Aka7even, Giulia, Sangiovanni, Alessandro e Deddy ripercorrono i momenti migliori (e peggiori) della loro permanenza nella scuola insieme a Maria. In settimana è ancora guerra tra Aka7even e la Pettinelli mentre Alessandro riceve un’altra proposta di lavoro e Deddy è di nuovo la vittima di scherzi preferita dalla produzione. Questa edizione è stata particolarmente ricca di emozioni: i giovani talenti hanno vissuto, 24 ore su 24, la loro esperienza nel talent, mettendosi in gioco sia dal punto di vista umano che artistico, creando dinamiche relazionali interessanti e conquistando sempre più l’affetto del pubblico. Non ci resta che dire…Che vinca il migliore!

Aka7even – L’allievo della Pettinelli, tra alti e bassi, è arrivato alla fine del programma. Duranti questi mesi ha vissuto un’altalena emotiva fatta di momenti di insicurezza e sconforto. Nel daytime Maria chiama in studio il cantante per mostrargli sul monitor un rewatch dei mesi trascorsi in casetta, tra tante (troppe) lacrime ma anche grandi soddisfazioni, come il disco d’oro. Nonostante il carattere non facile del giovane cantautore, la maestra Anna ha sempre creduto in lui e lo ha sempre spronato, usando a volte dei toni molto duri. Aka7even ha dimostrato grande versatilità e un’ottima conoscenza della musica. La sua storia d’amore con Martina gli ha creato non pochi turbamenti ma il ragazzo è riuscito a ritrovare la grinta nella seconda parte del serale. La Pettinelli e lo studente si sono scontrati fino alla fine: Aka non condivide la scelta del brano della sua prof per la finale, Oggi sono io di Alex Britti. Anna, come al solito, non demorde e resta ferma sulla sua decisione. Il cantante si confida con la sua coach in studio, dicendo che potrebbe rifiutare di eseguire il pezzo in puntata. Solo la finale ci dirà come andrà a finire la faida infinita tra insegnante e alunno. VOTO: 7.

GIULIA – La ballerina si è conquistata, poco a poco, l’affetto del pubblico grazie alla sua energia e alla sua purezza. La De Filippi ripercorre con lei i momenti più belli e intensi del suo percorso scolastico: le sue fragilità dovute ad anni di bullismo da parte dei compagni di scuola, il suo primo amore, Sangiovanni, sbocciato inaspettatamente in casetta, la sua amicizia con Samuele, suo partner in molte esibizioni. Con la sua risata fragorosa e i suoi modi goffi da bambina, Giulia ha fatto breccia nel cuore dei telespettatori e in quello di Maria. La forza di Giulia esplode sul palco, dove la ragazzina impaurita spicca il volo ed esprime pienamente se stessa. L’allieva della Peparini ha acquisito consapevolezza e maggiore sicurezza anche nell’aspetto fisico e nelle relazioni con i suoi coetanei. Il percorso all’interno dello show le ha regalato molto, soprattutto in termini di autostima e ha messo in luce la sua unicità. Tra i ballerini, però, è quella che si è messo meno in gioco durante il serale, non avendo mai affrontato un guanto di sfida. VOTO: 7.

SANGIOVANNI – L’allievo di Zerbi, insieme a Samuele, è la vera rivelazione di questa edizione del talent. Con una differenza: il giovane cantante vicentino ha dimostrato sempre di essere “sul pezzo”, non si è mai tirato indietro di fronte ad una sfida e ha fatto della sua unicità un punto di forza, rivelando di possedere la poliedricità di un vero artista. Sangiovanni è un animale da palcoscenico; pur avendo una voce piena di imperfezioni, riesce a catturare l’attenzione di chi lo guarda e a trasportarti nel suo mondo. Ne sono una prova i suoi successi: un disco di platino e due dischi d’oro per i suoi inediti. Sangiovanni si è rivelato un vero talento: forte presenza scenica, ottima capacità di scrittura, atteggiamento positivo. Maria rivede in video il “best of” del cantante insieme a lui; Sangiovanni, in questi mesi, è riuscito ad abbattere molti muri, ha smesso per un po’ di indossare la corazza da duro sotto cui celava le sue emozioni per poi esplodere di rabbia, all’improvviso, in svariate occasioni. Dietro un atteggiamento, all’apparenza arrogante e borioso, si nasconde un ragazzo con una sensibilità rara, un carattere introspettivo e una capacità di leggere gli altri e la realtà che lo circonda davvero notevole. Come sottolinea la De Filippi nel daytime, la scrittura è il mezzo attraverso cui Sangiovanni riesce a esprimere se stesso. Il ragazzo afferma che grazie ad Amici, lui che si è sempre sentito inadeguato in ogni contesto, è riuscito a trovare il suo posto nel mondo. Grazie alla sua fidanzata Giulia, invece, si è riconnesso con la sua parte più infantile e più pura, riscoprendo la leggerezza e l’aspetto giocoso della vita. L’aspetto tenero di Sangiovanni è emerso specialmente questa settimana, quando inaspettatamente, gli ha fatto visita la sorella che gli ha mostrato le foto della sua nipotina nata da poco. Il giovane zio si è mostrato visibilmente emozionato. VOTO: 10.

ALESSANDRO – Il ballerino del team della Cuccarini ha concluso il suo percorso in bellezza con ben due proposte di lavoro: una dal coreografo Karl Sydow per il musical Dirty Dancing, l’altra per il Balletto di Roma ricevuta a sorpresa durante il pomeridiano. Come ha sottolineato Lorella, Alessandro è stato l’allievo che si è speso più di tutti durante il serale, superando le venti esibizioni in totale. Sin dall’inizio, lo studente non si è mai risparmiato, lavorando duro e cimentandosi in vari stili di danza. Maria ripropone i momenti salienti del suo percorso: la storia di Alessandro ad Amici è essenzialmente una seconda chance che la vita gli ha offerto. Dopo un grave infortunio, il ballerino credeva di dover abbandonare per sempre la danza ma la sua tenacia e la sua passione lo hanno premiato. L’amore per il ballo, ereditato dal nonno scomparso, figura fondamentale per lui, è stato più forte di ogni avversità. Alessandro è un ragazzo dai forti valori, molto legato alla sua famiglia, con un’emotività talmente eccessiva da farlo risultare teatrale nelle sue esternazioni. Spesso in contrasto con i suoi compagni per i suoi comportamenti troppo compiacenti ma sempre disposto ad aiutare gli altri e a dimostrarsi l’anima della festa, in momenti di convivialità. L’unica sua vera pecca è quella di essere estremamente lento nel cambio d’abito, difetto per il quale Maria e la produzione lo hanno ripreso più volte. VOTO: 8.

DEDDY – A detta di Maria, Deddy, è stato l’allievo più “ribelle” di tutta la storia di Amici e, di conseguenza, quello che lei ha ripreso più volte. Sicuramente perché il ragazzo arriva al programma con un sogno in tasca ma nessuna esperienza alle spalle. Di professione barbiere, il cantante in erba, ha coltivato il suo amore per la musica, nel comfort della sua cameretta, tra lezioni da autodidatta, video tutorial e una tastiera comprata con i risparmi messi da parte. Deddy incarna perfettamente lo spirito del talent show; è un ragazzo come tanti che crede in un sogno e, come il protagonista di un film, ci prova fino alla fine. La De Filippi fa rivivere all’allievo di Zerbi, le scene cruciali del suo percorso; durante le prime esibizioni, si sente tutta l’insicurezza nella voce acerba del cantante che pian piano, con tanto studio e dedizione, riesce ad esprimere le sue potenzialità. Deddy è un ragazzo dal cuore d’oro, umile, generoso, incredibilmente onesto; Maria sa che, a volte, gli piace fare il bullo per apparire più forte o più grande. Per questo, il ragazzo è stato spesso preda di molti scherzi da parte della produzione, fino alla fine del programma. Negli ultimi daytime, Sangiovanni e Aka7even hanno festeggiato i loro successi, tenendo all’oscuro Deddy del suo primo disco d’oro. Durante il party, Aka ha cercato di provocare il suo compagno, tirando fuori il suo lato irascibile. Quando lo studente di Rudy ha scoperto di aver raggiunto anche lui l’ambito traguardo, si è rasserenato e ha smesso di tenere il broncio con i suoi amici. La determinazione di Deddy è stata ripagata, partendo dal nulla è arrivato inaspettatamente in finale. A dimostrazione del fatto che spesso credere davvero in qualcosa fa la differenza. VOTO: 9.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici 2021, il “best of” dei cinque finalisti e tre cose c...