Sanremo 2022, Drusilla Foer e Iva Zanicchi: scambio di battute taglienti

La co-conduttrice della terza serata e l'Aquila di Ligonchio hanno infuocato il palco di Sanremo con un battibecco scatenato dalle battute della Zanicchi

Questa edizione del Festival di Sanremo 2022 sta vedendo l’alternarsi di alcune delle donne più amate dello spettacolo e della televisione italiana, dalle concorrenti in gara alle co-conduttrici. Non poteva mancare l’incontro sul palco dell’Ariston tra Drusilla Foer, madrina della terza serata del Festival, e la veterana Iva Zanicchi, con qualche battuta al vetriolo.

Drusilla Foer e Iva Zanicchi: il botta e risposta sul palco dell’Ariston

Energiche e ironiche, Drusilla Foer e Iva Zanicchi non hanno perso l’occasione per punzecchiarsi in diretta tv. Se l’attrice più amata dei social si è inchinata al cospetto dell’Iva nazionale, che ha presentato il suo nuovo brano Voglio amarti, la cantante non è andata per il sottile. “Quanto sei alta” ha esclamato la Zanicchi, “Parecchio” ha risposto con il suo solito fare finto snob la Foer. E fin qui tutto bene, ma la cantante ha incalzato con un “Ma hai anche altre cose più di me”, lasciando a bocca aperta Amadeus e il pubblico, ma non Drusilla, che senza perdere di compostezza le ha risposto con un bel “Eh, sì, tante cose”. La Zanicchi, forse accorgendosi della gaffe ha tentato di rimediare con un “No, beh.. .volevo dire… ad esempio… sei colta”, e la conduttrice senza scomporsi ha chiuso con un laconico “Sì, diciamo così… colta”, sottolineando di aver capito molto bene a cosa alludesse inizialmente la cantante.

Una vera e propria stoccata, dopo le allusioni della Zanicchi che, si sa, di certo non lo ha fatto con intenzioni denigratorie, ma con il suo solito fare vorace e irriverente, ma che comunque ha fatto indispettire il pubblico, e probabilmente anche la conduttrice.

Iva Zanicchi chiarisce i rapporti con Drusilla

“Io e Drusilla siamo amiche da anni, non può esserci nulla tra me e lei. È stato solo un equivoco. Se vi faccio vedere i messaggini che ci siamo scambiati questa stamattina… c’è troppa stima e affetto”. Lo ha chiarito in una conferenza stampa via Zoom Iva Zanicchi dopo lo scambio di battute sul palco dell’Ariston.

La cantante ha voluto sottolineare che tra lei e l’amica i rapporti non sono affatto tesi: “È stato solo un equivoco, si scherza sempre sul fatto che lei è toscana, fiorentina e colta ma non c’è assolutamente nulla”.

Drusilla Foer: le gag, i baciamano, l’affetto sul palco

Non solo Iva Zanicchi, Drusilla Foer si è confrontata con tutti gli artisti che ha presentato, dal baciamano di Gianni Morandi e altri cantanti, al grande affetto nei suoi confronti da parte Michele Bravi che ha esclamato: “Come sono contento che sei qui, con te vince la meritocrazia”, facendo commuovere l’eclettica artista.

Le sue gag con Amadeus, che fa un passo indietro per lasciarle il palco, i suoi continui cambi d’abito (molto più delle prime due conduttrici di questa edizione), e il discorso sull’unicità che vince sul concetto di diversità: senza dubbio Drusilla Foer non ha deluso le aspettative, ribattezzata da alcune testate giornalistiche come la vincitrice della sfida tra le conduttrici, e la vera rivelazione di questo Festival al femminile. Ricordiamo che l’artista era alla sua prima conduzione di un programma televisivo, e iniziare da Sanremo non è certo semplice. Un palco difficile, ma non per lei, che ha saputo calcarlo con eleganza innata.

“La classe non è acqua” ha cinguettato su Twitter Antonella Clerici, accostando il nome di Drusilla a tre cuori. Non ci resta che vedere se Maria Chiara Giannetta, la protagonista di Blanca e Don Matteo, e Sabrina Ferilli, conduttrice della finale di Sanremo 2022, riusciranno a coinvolgere il pubblico come ha fatto Drusilla Foer.