Pere, toccasana per il colon e il sistema immunitario

I benefici delle pere sono vari e preziosi per il sistema circolatorio, le nostre difese e diversi organi del corpo umano: una vera miniera di vitamine, fibre e antiossidanti

I benefici delle pere sono davvero numerosi. Le pere sono ricchissime di sostanze utili al nostro benessere, sono l’alimento ideale per integrare la dieta di tutti i giorni senza sovraccaricarsi di grassi, sodio e calorie in eccesso e, soprattutto, senza rinunciare al gusto di un invitante spuntino. Vediamo più da vicino le proprietà di questo frutto così goloso e salutare. Innanzitutto le pere sono un’eccellente fonte di fibre solubili (circa 3 g per 100 g di frutto, contenute soprattutto nella buccia), i cui benefici per la funzione intestinale sono riconosciuti da moltissimi studi scientifici.

Oltre a rappresentare l’aiuto più efficace in caso di stitichezza, una dieta ad alto contenuto di fibre si è dimostrata in grado di ridurre i livelli ematici di glucosio e di colesterolo, svolgendo un’azione preventiva nei confronti di diabete, patologie cardiovascolari e perfino di tumori. Diverse ricerche, infatti, evidenziano come un consumo regolare di alimenti ricchi di fibre, abbassi del 34% il rischio di sviluppare tumori mammari e riduca molto la possibilità di ammalarsi di altri tipi di cancro, soprattutto quello del colon.

Le pere contengono alti livelli di vitamina C e rame, due sostanze ad azione antiossidante che proteggono le cellule dai danni dei radicali liberi, e la buccia è ricca di glutatione, un potente anticancerogeno. Un altro dei benefici delle pere è il sostegno che sono in grado di offrire al sistema immunitario, anche in questo caso grazie alle importanti sostanze antiossidanti in esse contenute. La vitamina C, la vitamina A e i flavonoidi (beta-carotene, luteina, ecc.) contribuiscono al buon funzionamento delle nostre difese immunitarie, stimolando la produzione di globuli bianchi, e possono aiutare ad affrontare raffreddori, influenze e altre malattie stagionali alleviandone i sintomi e riducendo i tempi di guarigione.

Altre interessanti proprietà delle pere, infine, sono quella anti-infiammatoria (soprattutto se assunte come succo o centrifugato), quella anti-ipertensiva e quella di contrasto alla perdita di calcio (grazie all’azione del boro), utile quindi per prevenire demineralizzazioni ossee e osteoporosi. Non dimentichiamo, inoltre, che le pere, grazie al loro sapore fresco e dolce, e al ridotto apporto calorico (circa 50 kcal per un frutto medio) si prestano perfettamente ad essere usate per ricette sane e gustose anche da chi tiene sotto controllo la linea.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pere, toccasana per il colon e il sistema immunitario