Dieta degli spuntini: mangi spesso e dimagrisci

La dieta degli spuntini consente di perdere sino a 2 kg a settimana, consumando snack gustosi e ipocalorici

Mangiare spesso e dimagrire non è un sogno, ma la promessa della dieta degli spuntini.

Si tratta di un regime dietetico perfetto per chi combatte spesso con la fame nervosa e non riesce a gestire bene solo i tre pasti principali. Consente infatti di mangiare durante tutto l’arco della giornata, assaporando alimenti dietetici e con poche calorie. Come funziona? Semplicemente basta creare dei mini snack equilibrati costituiti da carboidrati, proteine e grassi. In questo modo potrete saziare il vostro stomaco, sentirvi bene ed eliminare i chili in eccesso.

La giornata inizia con una tazza di latte parzialmente scremato, un caffè, due fette biscottate con marmellata e un frutto di stagione. A distanza di due ore potete assaporare il primo spuntino della giornata, sino ad un massimo di otto. Un esempio di snack equilibrati? Potete gustare una mela con un pezzetto di parmigiano e qualche mandorla, oppure yogurt greco con carote e cetrioli. Se amate il dolce provate una pesca con i pistacchi oppure fiocchi di latte con miele, cioccolato fondente e mezza banana.

Le combinazioni sono tantissime e vi consentiranno di contrastare gli attacchi di fame, sentendovi da subito più leggere, ma senza perdere il sorriso, come spesso accade quando cerchiamo di dimagrire. La dieta degli spuntini è perfetta anche per chi ha poco tempo per cucinare e vorrebbe tornare in forma. Potete infatti preparare delle barrette energetiche prima, a casa, e portarle poi in borsa, al lavoro oppure nei vostri spostamenti quotidiani.

Le ricette sono tantissimi, tutte gustose e con poche calorie, ma tanti benefici. Gli ingredienti principali? Crusca d’avena, cereali integrali, miele, ma anche bacche di Goji, mandorle, noci, cioccolato fondente, semi di lino, frutti di bosco e fiocchi d’avena.

In questo modo in una sola settimana perderete due chili e il dimagrimento sarà progressivo, senza il pericolo del fastidioso effetto yo-yo. Ricordatevi durante la dieta di bere ogni giorno almeno due litri d’acqua e di integrare i liquidi anche con tisane, tè verde e infusi che stimolano il metabolismo e sgonfiano la pancia

Dieta degli spuntini: mangi spesso e dimagrisci