Dieta antigelo di Coldiretti: antiossidante e ricca di fibre

Per affrontare al meglio lo stress del cambio di stagione è opportuno dare spazio ad antiossidanti, fibre e alimenti probiotici

Quando scegliamo cosa portare in tavola dobbiamo essere consapevoli del fatto che la dieta dovrebbe cambiare a seconda del periodo dell’anno, in modo da permettere al corpo di affrontare al meglio le peculiarità delle singole stagioni. Nel caso dell’inverno, come consigliato dagli esperti di Coldiretti, bisognerebbe adottare una dieta contraddistinta innanzitutto dall’aumento delle calorie consumate.

Per ottimizzare la capacità di far fronte allo stress provocato dal cambio stagione, è opportuno dare spazio ad alimenti ricchi di sostanze antiossidanti. Entrando nel dettaglio si possono citare gli spinaci, la zucca e le zucchine, eccellenti fonti di vitamina A. Da non trascurare sono anche i benefici di aglio e cipolla. Gli esperti consigliano, se possibile, di consumarli crudi. In questo modo si ha infatti modo di apprezzare al massimo la loro efficacia antibatterica.

I consigli della Coldiretti per chi vuole seguire una dieta perfetta per la stagione invernale non finiscono certo qui. Da ricordare è anche il fatto, già accennato nelle righe precedenti, di aumentare l’introito calorico. Ovviamente non bisogna procedere a caso, ma tenendo conto di fattori come l’età, il sesso e l’attitudine all’attività fisica.

In tutto questo non bisogna mettere in secondo piano l’importanza di assumere legumi. Grazie al loro prezioso contenuto di fibre, sono a dir poco rilevanti quando si tratta di aiutare l’intestino a funzionare al meglio e a smaltire le tossine accumulate dall’organismo.

Quando si punta ad alimentarsi in maniera corretta in inverno è bene conoscere alcuni trucchi che consentono di apprezzare al meglio i benefici dei cibi che si scelgono. Tra questi rientra il fatto di optare, come raccomandato da Coldiretti, per agrumi coltivati in Italia. In questo modo, si evita di mettere a repentaglio l’efficacia vitaminica di questi frutti con il trasporto.

Fino ad ora abbiamo di frutta, verdura e legumi. La dieta ideale per affrontare l’inverno dovrebbe essere contraddistinta anche dalla presenza di uova e alimenti ricchi di probiotici come lo yogurt. Da non trascurare è pure l’apporto di carne, che dovrebbe essere gestito tenendo conto di un dosaggio di proteine quotidiano compreso tra 0,8 e 1,3 grammi per chilo di peso corporeo. Concludiamo facendo presente che, prima di concretizzare questi consigli, è opportuno consultare il proprio medico curante.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta antigelo di Coldiretti: antiossidante e ricca di fibre