Domenica In, Mara strappa ad Amadeus la conferma per Sanremo 2021

Mara Venier, in collegamento con Amadeus, scopre che il presentatore sarà al timone di Sanremo. E Giovanna Civitillo conferma

Mara Venier non si ferma e anche questa volta ha regalato un pomeriggio di leggerezza e allegria al pubblico: il nuovo appuntamento di Domenica In ha visto la partecipazione, sempre in collegamento, di tanti ospiti che hanno portato una ventata di divertimento nelle case dei telespettatori.

Una puntata ancora più anomala per la Venier, che ha dovuto fare a meno della sua spalla Stefano Magnanensi, direttore d’orchestra del contenitore domenicale. Il primo a raggiungere tramite collegamento lo studio è stato Christian De Sica che, tra aneddoti e ricordi, ha rivelato un suo sogno, quello di realizzare un film che racconti la storia dei suoi genitori.

Poi, ad abbracciare “virtualmente” Mara Venier, Amadeus e Giovanna Civitillo in collegamento da Roma: la coppia, insieme alla padrona di casa, ha ricordato tra risate ed emozioni il grande successo del Festival di Sanremo e ha raccontato come trascorre le giornate insieme al piccolo José, frutto del loro amore.

Molto emozionato, il conduttore ha confessato di non vedere la figlia Alice, che vive in Spagna, dalla finale della kermesse musicale. Prima di salutarli, la Venier ha chiesto ad Amadeus qualche dettaglio sul prossimo Festival di Sanremo: il presentatore, senza troppi giri di parole, ha confermato che sarà nuovamente al timone della manifestazione, nonostante le riserve iniziali, mentre Giovanna, accanto a lui, sorridente e ammiccante, faceva di sì con la testa.

Max Giusti, reduce dal successo di Pechino Express 2020, è intervenuto insieme al giornalista e compagno di squadra Marco Mazzocchi: i due hanno parlato del loro percorso di grande amicizia durante lo show di Rai 2, tra commozione e risate.

Tra qualche difficoltà, spazio anche all’intervento di Elena Sofia Ricci, che ha lanciato un appello per salvare il settore dello spettacolo in Italia, per aiutare gli “invisibili” che stanno dietro le grandi e le piccole produzioni e del regista Ferzan Ozpetek, che ha annunciato un’importante iniziativa, promossa con il sostegno dalla SIAE, per l’istituzione di una Giornata dedicata ai Camici Bianchi.

La regina della domenica di Rai Uno anche questa volta è riuscita a superare le problematicità della puntata, riuscendo a coniugare divertimento e informazione nel suo show. “Zia Mara” ha anche annunciato una novità per la prossima puntata: far partecipare in collegamento anche il pubblico da casa.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica In, Mara strappa ad Amadeus la conferma per Sanremo 2021