Divorzio Totti-Blasi, Ilary furiosa: la coppia aveva un patto segreto

Stando alle ultime indiscrezioni sul divorzio dell'anno, Ilary Blasi si sarebbe infuriata con Totti per esser venuto meno al loro patto segreto

Quando il settimanale Chi ha pubblicato le foto incriminate che ritraggono Francesco Totti in dolce compagnia di Noemi Bocchi, Ilary Blasi è andata su tutte le furie. E, stando a quanto riporta lo stesso settimanale, non sarebbe stato il tradimento in sé (o presunto tale) a determinare la decisione di separarsi e ricorrere al divorzio. No, ci sarebbe dell’altro: un patto segreto stipulato dalla coppia al quale lo storico Capitano della Roma sarebbe venuto meno.

Ilary furiosa, aveva un patto segreto con Totti

La vicenda del divorzio tra Ilary Blasi e Francesco Totti assume sempre più i connotati di una saga cinematografica. Da ogni parte arrivano indizi, prove, indiscrezioni e nuovi elementi che si aggiungono a una storia che, com’era facile immaginare, rimarrà sulla bocca di tutti per molto, molto tempo.

Ad aggiungere ulteriori dettagli in merito è ancora una volta il settimanale Chi, già “colpevole” di aver reso pubbliche le famigerate fotografie in cui a esser paparazzati erano proprio l’ex Capitano della Roma e Noemi Bocchi, la donna che a lungo è stata considerata il motivo della rottura con la conduttrice. E quella è stata la prima (e unica) volta in cui i due sono apparsi insieme, per il resto tutto si è svolto sempre nel massimo riserbo al punto da far dubitare fino all’ultimo dell’esistenza di un qualche tipo di rapporto tra Totti e la donna.

Proprio qui si sarebbe consumata la “tragedia”. Stando alle ultime indiscrezioni pubblicate sulle colonne del settimanale diretto da Alfonso Signorini, infatti, una fonte vicina alla (ex) coppia avrebbe affermato: “Totti ha negato fino alla noia, con la moglie e con gli amici, di avere una relazione con Noemi al punto che Ilary ha smentito le voci di un possibile tradimento del marito. Se lo ha fatto è perché era sicura di non essere smentita dai fatti. Per questo si è molto arrabbiata quando ha saputo delle foto. Il patto era che nessuno si facesse sorprendere con nuove o vecchie fiamme“.

Divorzio Totti-Blasi, una questione di apparenze

Se venissero confermate dai diretti interessati, le parole della fonte anonima pubblicate su Chi avrebbero certamente un che di assurdo. Assurdità che non sta tanto nel fatto che una coppia decida di prendere accordi intimi e privati – ognuno è libero di farlo – quanto nel nocciolo di tale patto: vuole forse dire che, se non fossero uscite le foto con Noemi Bocchi, il matrimonio avrebbe proseguito il suo corso, solo al fine di salvare le apparenze?

Il settimanale lascia intendere che la presunta relazione di Totti con la donna – che in molti ritengono somigli parecchio a Ilary, tra l’altro – fosse già da tempo una sorta di “segreto di Pulcinella” e che le persone più vicine tra amici e parenti, colleghi e conoscenti, si siano impegnati a fondo per salvaguardare la privacy della coppia. Anche quella della stessa Noemi.

L’unica certezza è, attualmente, che tra Totti e la Blasi non sembra esserci possibilità di riconciliazione. Prima i comunicati disgiunti sul divorzio, poi la fuga di Ilary con i figli in Tanzania, per stare alla larga dal gossip, e da parte del Capitano un lungo silenzio (a differenza di “certi amici”). In attesa di nuovi risvolti, s’intende.