Sharon Stone biografia

Sharon Stone

Sharon Stone è un’attrice e produttrice americana. Debutta nello showbiz negli anni Ottanta, divenendo una tra le indossatrici più celebri degli Stati Uniti. Non felice di quella carriera, si trasferisce in Europa per tentare la strada del cinema. Il primo ruolo importante lo ottiene nel 1990 in Atto di forza di Paul Verhoeven, dove è la moglie di Arnold Schwarzenegger, ma la vera fama arriva nel 1992, interpretando la femme fatale e presunta serial killer bisessuale Catherine Tramell in Basic Instinct. Per Casinò di Martin Scorsese veste i panni della prostituta Ginger McKenna e viene candidata all’Oscar, nel 2006 è sul set di Basic Instinct 2; torna al successo nel 2008 col film corale Bobby, e nel 2014 Pupi Avati la sceglie per il suo Un ragazzo d’oro.

 

BIOGRAFIA

 

Sharon Vonne Stone nasce a Meadville, un paesino della Pennsylvania, il 10 marzo 1958. I suoi genitori, Joseph William Stone II, detto Joe, e Dorothy Marie Lawson, hanno origini irlandesi. Sharon è la seconda di quattro fratelli: ha infatti un fratello maggiore (Mike), un fratello minore (Patrick) e una sorella minore (Kelly). Da ragazza prende parte a concorsi di bellezza: vince nel 1975 quello di Miss Crawford County e partecipa nel '76 a quello di Miss Pennsylvania. Si trasferisce a New York per diventare una modella e poco dopo firma un contratto con la Ford Modeling Agency.

 

CARRIERA

 

  • La carriera di Sharon Stone inizia come modella per poi proseguire come protagonista delle pubblicità televisive delle aziende Burger King e Maybelline.
  • Insoddisfatta della piega che la sua carriera sta prendendo, si trasferisce in Europa e viene notata da Woody Allen che le dà una piccola parte nel film Stardust Memories (1980). L'anno seguente è nel cast dell'horror Benedizione mortale.
  • Nel 1984 è nel film Vertenza inconciliabile, in cui la Stone interpreta una femme fatale, ruolo che pochi anno dopo l'avrebbe resa celebre. Sempre nel 1984 appare in una delle serie televisive più seguite, Magnum, P.I.
  • Il primo ruolo importante è, nel 1990, nella pellicola Atto di forza.
  • La fama internazionale arriva con Basic Instinct (1992). Celebre è la scena in cui la Stone, interrogata dai poliziotti, accavalla le gambe mostrando di non indossare alcun indumento intimo.
  • Nel 1996 ottiene una candidatura al Premio Oscar come migliore attrice protagonista per la sua interpretazione in Casinò di Martin Scorsese.
  • Il 2003 vede Sharon Stone al cinema con il film Oscure presenze a Cold Creek, e l'anno successivo prende parte a Catwoman e Codice Homer.
  • Nel 2006 si parla molto di lei per l'interpretazione in Basic Instinct 2, sequel del precedente successo.
  • Nel 2008 l'attrice è nel cast di 5 dollari al giorno e nello stesso anno appare in tre episodi della serie Huff.
  • Il 2010 è l'anno in cui la Stone è guest star in quattro episodi dell'acclamata serie Law & Order - Unità vittime speciali.
  • Nel 2013 l'attrice partecipa a tre film: Lovelace, Gigolò per caso, Gods Behaving Badly.
  • Nel 2014 il regista Pupi Avati la vuole nel film Un ragazzo d'oro.
  • Nel 2016 è nel cast del film Mothers and Daughters.
  • Nel 2020 è nella serie tv di Paolo Sorrentino The New Pope e nel 2022 nella serie L'assistente di volo.

 

VITA PRIVATA

 

Dal 1984 al 1990 Sharon Stone è stata sposata con il produttore televisivo Michael Greenburg. Tra il 1993 e il 1994 invece ha avuto una storia con il produttore William J. MacDonald. Nel 1998 ha sposato Phil Bronstein, editore del giornale San Francisco Chronicle. Durante il loro matrimonio, la Stone ha subito diversi aborti spontanei a causa di una malattia autoimmune e dell'endometriosi e non ha potuto avere figli biologici. Nel 2000, quindi, la coppia ha adottato un bambino, Roan Joseph Bronstein. In seguito l'attrice ha adottato altri due bambini: Laird Vonne Stone nel 2005 e Quinn Kelly Stone nel 2006.

 

FILMOGRAFIA

 

  • 1980 – Stardust Memories
  • 1981 – Bolero
  • 1981 – Benedizione mortale
  • 1984 – Vertenza inconciliabile
  • 1984 – Magnum, P.I.
  • 1985 – Allan Quatermain e le miniere di re Salomone
  • 1987 – Gli avventurieri della città perduta
  • 1987 – Scuola di polizia 4 - Cittadini in... guardia
  • 1987 – Lama d'acciaio
  • 1988 – Action Jackson
  • 1988 – Nico
  • 1989 – Tramonto di un eroe
  • 1990 – Atto di forza
  • 1991 – Diario di un killer
  • 1991 – Diario di un assassino
  • 1992 – Basic Instinct
  • 1994 – Trappola d'amore
  • 1995 – Pronti a morire
  • 1995 – Casinò
  • 1996 – Diabolique
  • 1998 – Basta guardare il cielo
  • 1999 – Gloria
  • 1999 – La dea del successo
  • 2000 – Beautiful Joe
  • 2003 – Oscure presenze a Cold Creek
  • 2004 – Codice Homer
  • 2004 – Catwoman
  • 2005 – Will & Grace
  • 2006 – Alpha Dog
  • 2006 – Basic Instinct 2
  • 2006 – Huff
  • 2008 – 5 dollari al giorno
  • 2009 – Streets of Blood
  • 2010 – Law & Order - Unità vittime speciali
  • 2013 – Lovelace
  • 2013 – Gigolò per caso
  • 2013 – Gods Behaving Badly
  • 2014 – Un ragazzo d'oro
  • 2016 – Mothers and Daughters
  • 2017 – Quando arriva l'amore
  • 2019 – Panama Papers
  • 2020 – The New Pope
  • 2022 – L'assistente di volo

 

PREMI E RICONOSCIMENTI

  • 1993 – MTV Movie & TV Awards, Miglior performance femminile per Basic Instinct
  • 1993 – MTV Movie & TV Awards, Attrice più attraente per Basic Instinct
  • 1993 – Saturn Award, Miglior attrice protagonista per Basic Instinct
  • 1996 – Golden Globe, Migliore attrice in un film drammatico per Casinò
  • 2004 – Premio Emmy Migliore attrice ospite in una serie drammatica per The Practice
Nome completo: Sharon Vonne Stone
Nascita: 10 marzo 1958
Luogo di nascita: Meadville, Stati Uniti d'America
Segno zodiacale: Pesci
Altezza: 1,74 m
Partner: Angelo Boffa (2018), Phil Bronstein (1998-2004), William J. MacDonald (1993-1994), Michael Greenburg (1984-1990)
Genitori: Joseph William Stone II, Dorothy Marie Lawson
Figli: Roan Joseph Bronstein, Laird Vonne Stone, Quinn Kelly Stone
Fratelli/Sorelle: Kelly Stone, Michael Stone, Patrick Stone
Pagina Instagram

Le ultime notizie su Sharon Stone

FAQ e Curiosità su Sharon Stone

Quanti figli ha Sharon Stone?

Sharon Stone ha tre figli, tutti adottivi: Roan Joseph Bronstein, adottato nel 2000 con l’allora marito Phil Bronstein, e Laird Vonne Stone e Quinn Kelly Stone adottati come madre single nel 2005 e nel 2006.

Sharon Stone è fidanzata?

Due matrimoni alle spalle e diverse storie più o meno importanti (l’ultima con l'italiano Angelo Boffa), Sharon Stone oggi è single.

Di che malattia ha sofferto Sharon Stone?

Sharon Stone nel 2001 è stata colpita da aneurisma. Un problema di salute che ha superato con difficoltà e grande coraggio.

Sharon Stone ha mai posato nuda?

Sì, e non solo in giovane età. All'età di 64 anni ha condiviso sui social una foto in topless scrivendo: “Grata delle mie imperfezioni durante un giorno perfetto”. Nel 1990 aveva posato senza veli per la rivista Playboy.

Chi è il marito di Sharon Stone?

Tra il 1984 e il 1990 Sharon Stone è stata sposata con il produttore televisivo Michael Greenburg. Nel 1998 ha sposato Phil Bronstein, editore del giornale San Francisco Chronicle. Il loro amore è arrivato al capolinea nel 2004.