Oggi è un altro giorno, Giovanna Civitillo: “La più grande paura di Amadeus”

Ospite di Serena Bortone, Giovanna Civitillo ha raccontato il suo amore per Amadeus e ha rivelato una paura del conduttore

Dopo l’ultima esperienza a Sanremo 2022, Giovanna Civitillo è stata ospite nel programma di Serena Bortone, Oggi è un altro giorno. L’ex professoressa de L’eredità, ha raccontato i retroscena dell’amore con il marito Amadeus, ma non solo, perché ha rivelato ai presenti in studio e alle persone a casa una grande paura del conduttore che nessuno si sarebbe aspettato, considerando il modo così sicuro con il quale appare sul palco ogni volta.

Giovanna Civitillo: la paura di suo marito Amadeus

Una raggiante Giovanna Civitillo è stata intervistata dalla conduttrice Serena Bortone nel programma Oggi è un altro giorno, che dal lunedì al venerdì va in onda su Rai Uno alle 14:00. Molte risate e anche tanti retroscena sulla coppia che, stando ai racconti dell’ex professoressa de L’eredità, vive in perfetta simbiosi ormai da tanti anni.

Ai microfoni di Serena Bortone, quindi, Giovanna Civitillo ha rivelato un lato di Amadeus che probabilmente nessuno si sarebbe mai aspettato: il conduttore, infatti, sarebbe molto ipocondriaco, tanto da “arrabbiarsi” con la moglie se lei sminuisce il dramma di un semplice brufolo sul suo volto. “Possiamo litigare per sciocchezze, ma ci ridiamo subito dopo. Lo prendo in giro perché è ipocondriaco”, ha spiegato. Durante il racconto, l’ex ballerina è rimasta per tutto il tempo con il sorriso, e ha raccontato che durante il periodo iniziale della pandemia, nei mesi di lockdown, il marito non era spaventato proprio perché chiuso in casa, lontano da ogni tipo di pericolo.

Un lato che potrebbe non coincidere con l’immagine di Amadeus che tutti siamo abituati a vedere in televisione, e la stessa Civitillo ha confermato che nella sfera lavorativa lui è impeccabile e sempre tranquillo (per quanto sia possibile). La sua arma segreta? Il divertimento. “Durante il Festival ero più ansiosa io. Lui non fa trasparire nulla e tranquillizzava noi”, queste le parole di Giovanna Civitillo, che ha anche aggiunto una frase che il conduttore ha detto prima di Sanremo: “State sereni, ho tutto sotto controllo, mi diverto”. E sicuramente è percepibile il suo divertimento durante il lavoro: Amadeus non si prende mai troppo sul serio, e ha saputo rialzarsi dopo un periodo un po’ burrascoso dal punto di vista lavorativo.

Giovanna Civitillo: la crisi lavorativa e l’unione con Amadeus

Era il 2003 quando Giovanna Civitillo e Amadeus si sono conosciuti e innamorati nel programma L’eredità. Nel 2009, poi, il matrimonio civile e la nascita del figlio José, ma non solo: in quell’anno, infatti, per Amadeus non è stato un buon periodo dal punto di vista lavorativo. Il presentatore ha saputo rimboccarsi le maniche e iniziare da capo, dalla radio, fino a tornare ad essere con il tempo uno dei conduttori più amati della televisione italiana, e i tre Sanremo fatti ne sono la prova concreta.

Anche in quel periodo, ha raccontato Giovanna Civitillo, era lo stesso Amadeus a rassicurare la moglie. Un amore grande, il loro, che è basato sull’unione totale e sulla condivisione: “Questa condivisione di tutto, questa unione, sono la nostra forza”. Sul rapporto con il figlio José, invece, l’ex ballerina ha svelato chi tra lei e il marito è più severo: “Io sono la cattiva tutta regole, pesantissima, lui invece è tutto vizio. Infatti José adora il papà”.