E tu, con quanti uomini sei stata?

Meglio dirglielo subito o aspettare che me lo chieda lui?

Glielo dico subito con quanti uomini sono stata o aspetto che me lo chieda lui? Sono tante le donne che, almeno una volta nella vita, all’inizio di una nuova relazione amorosa si sono poste questa domanda. Il passato sentimentale, ma soprattutto sessuale, di ragazza è infatti un argomento molto delicato da affrontare con il partner. Se si sono avute poche storie d’amore si corre il rischio di essere considerate inesperte o, peggio ancora, imbranate. Ma non va meglio neanche a chi di avventure ne ha avute molte. In questo caso si può finire per essere ritenute di facili costumi. O, ma proprio se siete molto fortunate, di mandare in ansia da confronto il vostro nuovo compagno. Non si salvano neanche le vergini, ma dipende dall’età. Non aver avuto neanche un’esperienza sessuale a trent’anni o peggio a quarant’anni non aiuta sicuramente, anzi complica ancora di più le cose. Come uscirne?

Il buon senso dice di essere sempre completamente sincere perché la volta che finirete a letto insieme, al vostro nuovo lui basterà veramente poco per capire se avete mentito, in eccesso o difetto, sul numero dei vostri ex, anche se non sempre essere brave a letto significa aver avuto tante esperienze sessuali, quindi molti uomini. Ma quando affrontare questo delicato argomento? Al primo appuntamento o solo quando si è sicuri che si tratti di una storia seria? Altra domanda difficile a cui rispondere. Dipende. Se abbiamo sentore che non si andrà oltre al primo incontro, meglio evitare di toccare questo tasto. Nel caso in cui la storia diventi seria siamo quasi certi che al vostro nuovo fidanzato non importerà molto di sapere quanti lo hanno preceduto. Quindi potreste addirittura considerarvi salve e tirare un sospiro di sollievo.

Molti maschietti però nutrono nei confronti di questo argomento una certa curiosità. Così se siate incappate proprio in un ragazzo di questo tipo, tenete a mente il primo consiglio e siate sincere. Prima però di rivelargli il numero esatto dei vostri ex, taratevi con il vostro lui su che cosa significhi per entrambi essere state con qualcuno. Cioè se nel calcolare il numero esatto di ex contano solo quelli con cui si è fatto l’amore o anche quelli con i quali ci si è scambiati solo baci o, ancora, quelli con cui ci è scappato qualchecos’altro? Una risposta questa che può fare la differenza.

E tu, con quanti uomini sei stata?