Trump cerca di dare la mano a Melania. Lei la scansa (again)

Melania Trump è sempre più furiosa con Donald per via dei suoi tradimenti e in pubblico si rifiuta, per l'ennesima volta, di prenderlo per mano

Trump cerca di dare la mano a Melania, ma lei la scansa, ancora una volta. È questa l’ultima immagine della coppia presidenziale, sempre più travolta dagli scandali. Solo qualche settimana fa i due avevano dovuto fare i conti con le rivelazioni di Stormy Daniels, ex porno attrice che aveva avuto una storia extraconiugale con The Donald e che era stata pagata per tacere.

In questi giorni però alla star dell’hard si è aggiunta anche Karen McDougal, ex modella e coniglietta di Playboy, che l’imprenditore avrebbe conosciuto durante uno dei tanti party alla Playboy Mansion. I due avrebbero iniziato una storia nel 2006, anno in cui Melania aveva dato alla luce Barron, unico figlio della coppia. Secondo le rivelazioni di Karen la relazione sarebbe durata per molto tempo e sarebbe stata raccontata nei dettagli in alcune pagine di un diario.

La donna le avrebbe vendute a David Pecker, potente editore ed amico di Trump, che le avrebbe pagate 150 mila dollari, nascondendole per evitare scandali durante la campagna presidenziale. Tutto questo però non è servito e ora Melania, dipinta dai giornali come una donna tradita ripetutamente e spesso sola, sembra più furiosa che mai.

Lontana dalla solita immagine di algida first lady, sempre composta e calma, Melania ha deciso di tirare fuori le unghie e dimostrare pubblicamente il suo sdegno verso il comportamento del marito. D’altronde quando hai tutti i riflettori puntati addosso basta anche solo un piccolo gesto per raccontare tante cose.

E così, in occasione della visita presidenziale in Florida nei luoghi in cui un 19enne ha ucciso 17 persone, la first lady ha scelto di viaggiare da sola. Melania non ha accompagnato il marito nella consueta passeggiata sul prato della Casa Bianca sino all’Air Force One, ma ha deciso di aspettare Trump direttamente sul mezzo.

La rabbia dell’ex modella poi è stata chiara quando, arrivati in Florida, Trump ha tentato di prenderle una mano, ma lei si è scansata. Non è la prima volta che accade. Già lo scorso 5 febbraio Trump aveva cercato di prendere la mano di Melania, ma lei, infilandola sotto il cappotto, si era sottratta. Non solo, in seguito alle dichiarazioni della pornostar Stormy si era rifiutata di accompagnare il tycoon al Word Economic Forum di Davos.

Trump cerca di dare la mano a Melania. Lei la scansa (again)